Utente 416XXX
Salve sono una ragazza di 20 anni da quasi un mesetto non riesco più a stare tranquilla perché avverto male al braccio sinistro con formicolio alla mano dolore al torace e mal di stomaco molte volte mi sento tirare il braccio ( anche il braccio destro alcune volte)e la guancia persino il collo sono stata in pronto soccorso parecchie volte e come diagnosi mi hanno trovato la lordosi cervicale inversa ho fatto diversi elettrocardiogrammi tutti negativi e di seguito anche ecocardio con esito negativo sono stata ricoverata per 5 giorni per male allo stomaco mi hanno fatto la gastro ed è tutto apposto sto facendo una terapia di laroxyl ranidil e lirika ma questi dolori non passano e mi preoccupo e da qualche giorno mi sono prese anche le gambe che mi fanno male non sono mai stata un tipo ansioso ma i dottori che mi hanno visitata mi hanno detto che questi sintomi derivano anche da ansia e panico vorrei sapere un vostro parere grazie mille saluto cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi, il fatto che lei abbia già fatto più volte approfondimenti per escludere una causa cardiaca, mentre continua a pensare che sia il suo cuore ad esserne responsabile, è tipico di chi soffre di ansia...
direi che lei si conosce meglio di quanto non sia per noi possibile a distanza e quindi se ritiene che la diagnosi di ansia possa essere corretta lei non deve affidarsi a noi cardiologi, ma a uno psicoterapeuta.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la sua risposta le chiedo di scusarmi ma in questo periodo è veramente un pensiero fisso e forse anche una paura
[#3] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
Salve oggi ho e avuto mal di stomaco forte con dolore al braccio sinistro e al petto con fitte e con formicolio alla mano ho eseguito un mese fa ecocardio e elettrocardiogramma tutto negativo vorrei chiedere come mai avverto questi dolori
Vi ringrazio anticipatamente