Utente 407XXX
Buongiorno, in seguito ad una serie di esami atti a verificare la causa di alcuni disturbi che avvertivo (sensazione di cardiopalmo e di battito cardiaco non regolare) l'holter cardiaco e l'ECG sotto sforzo hanno evidenziato la presenza di diverse extrasistole (isolate e monomorfe, quindi non preoccupanti mi è stato detto) e un'aritmia con la presenza di un'elevata frequenza cardiaca (nelle 24 ore sono stati registrati episodi di 124bpm e 140bpm). Il cardiologo ha perciò ritenuto opportuno prescrivermi Bisoprololo 1,25mg. Sapendo che il dosaggio è veramente molto basso mi sembra molto strano che da quando ho iniziato a prenderlo (4 giorni) avverto, subito dopo o a distanza di un paio di ore, sudorazione fredda, senso di malessere (con formicolio alle mani) e vertigini (con una sensazione di testa leggera che dura anche tutto il giorno). Inoltre noto anche un certo disordine intestinale.
Vi chiedo se questa sintomatologia possa essere normale in questa fase iniziale e regredire con il tempo o se non sia il caso di interrompere il trattamento.
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta che vorrete darmi.
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
E' molto strano quanto descrive.
Provi a misurarsi la pressione arteriosa e la frequenza.
Se sono normali non vorrei che vi fosse una coincidenza con una altra causa per esempio infettiva. Se sono basse , potrebbe essere una intolleranza al farmaco.
Mi faccia sapere.
Cordialità,
Dr. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno Dottore la ringrazio per la celere risposta.
Quando ho avvertito il malessere stamattina ho provveduto alla misurazione della pressione che risultava 113/78 con 60 bpm.
Non credo si tratti di un'infezione perchè i sintomi poi regrediscono man mano che le ore passano e la sera sto di nuovo meglio. Proprio questo aspetto mi ha fatto mettere in relazione al farmaco questi disturbi.
Il mio medico di base mi ha consigliato di provare qualche con 1/2 compressa anche se il dosaggio è già basso e di interrompere il trattamento se i sintomi continuano a presentarsi.

la ringrazio ancora
cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
La P.A. è eccellente.
La frequenza pure.
Guardi se vuole il mio parere spassionato, credo che lei, come tutti gli ansiosi, abbia una crisi di panico appena assume il farmaco.
Perché lo stesso ha una azione che si protrae per 24 h. e i sintomi non scomparirebbero la l'accompagnerebbero durante la giornata.
Piuttosto rileggendo il suo quesito lei parla di EXS durante un test da sforzo.
Se le stesse sono comparse sporadicamente durante la fase di incremento e quella di recupero rientrano nella normalità.
Se sono comparse nella fase massimale dello sforzo meritano assai più considerazione.
Ma penso che questo lo sappia Lei, il suo Medico e soprattutto il suo cardiologo.
Quanto alla sospensione: dato il dosaggio infimo e la durata della terapia(4gg) può smettere di assumere il beta bloccante senza scalarlo.
Saluti,
Dr. Caldarola.

[#4] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno Dottore, La ringrazio per il suo parere.
Dato il dosaggio basso sembra strano anche a me il fatto di avvertire questi malesseri. Non escludo che possano essere legati ad altro e di averli erroneamente correlati al farmaco.
Certo è che da quando lo assumo noto una sensazione come di stordimento (e quella si che dura tutto il giorno).
Proverò a ridurre ulteriormente la dose come indicato dal mio medico e a vedere come va.
Riguardo le EXS il cardiologo che mi ha seguita le ha correlate ai disturbi da me lamentati (cardiopalmo, sensazione di battito che si ferma...) senza ritenerle preoccupanti.
Valuterò se chiedere un ulteriore parere in caso i disturbi peggiorino.
Ringraziandola nuovamente per le Sue cortesi risposte La saluto cordialmente.