Utente 415XXX
Salve, sono un atleta di bodybuilding. Circa 3 anni fa, feci una risonanza magnetica perchè presi un colpo alla spalla destra durante una partita di calcetto con gli amici. Si presentava un dolore molto fastidioso ed i risultati furono:
Si rileva modesta "encoche" della corticale antero-mediale basicervicale della testa omerale con associato edema perifocale come da lesione.
Lieve risalita craniale della testa omerale.
Non si apprezzano alterazioni morfologiche e di segnale a carico della cuffia dei rotatori.
Disomogeneo appare il cercine glenoideo postero-inferiore.
Richiesta una visita specialistica, feci una visita da un ortopedico, ma disse che non avevo nulla. Rimasi a riposo per qualche mesetto e poi ricominciai con gli allenamenti, nonostante il dolore. A distanza di 3 anni, penso di stare anche peggio.
Aveva ragione l'ortopedico, non avevo nulla?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Versiglia
24% attività
12% attualità
12% socialità
CIRIE' (TO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Buongiorno,
difficile dirlo senza vedere le immagini della RM.
Dal referto sembra poter esserci stata una piccola "tacca", "scalfitura" a livello osseo, ma senza le immagini è impossibile pronunciarsi con esattezza.
Le consiglio pertanto di rivolgersi ad uno specialista ortopedico o fisiatra che, in seguito ad una visita, le prescriveranno eventuali accertamenti o la terapia più idonea.
Cordiali saluti