Utente 416XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 22 anni da almeno 10 anni ho un curvatura del pene verso il basso e verso sinistra di circa 30 gradi. Ho fatto una visita andrologica ma il medico dopo aver visionato le foto è stato molto superficiale e sbrigativo senza rispondere veramente alle mie perplessità. Premetto che ho rapporti sessuali quotidiani da circa 5 anni e non ho mai avuto problemi se non alcuni lievi fastidi in alcune posizioni durante il rapporto. Mi è stato successivamente invitato dal mio medico di base il seguente link (http://www.andro-medical.com/it/prodotti/estensori-medici/caratteristiche-degli-estensori-medici/) di un correttore della curvatura del pene; può essere un rimedio che riscontra qualche risultato? E sopratutto non rischia di rivelarsi dannoso?
Ringrazio infinitamente in anticipo.
Attendo risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

io personalmente sono molto scettico sui possibili e futuri risultati nell'utilizzo di un estensore; risenta comunque ora il suo andrologo di riferimento.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/227-pene-curvo-valuta-fa.html

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dottore, sicuramente mi farò visitare nuovamente; in ogni caso lei crede che una curvatura come quella indicata, e presete fin da quando sono molto piccolo possa creare disagi maggiori in futuro o peggiorare?
Grazie ancora