Utente 132XXX
Salve, sono una ragazza di 30 anni non fumo, non bevo, sono in leggero sovrappeso, non ho familiarità per malattie cardiache ma mia nonna le è stata riscontrata la FA.
Stamattina dopo il turno notturno, essendo OSS in una casa di riposo, avverto un dolore al petto, difficoltà a respirare, brividi dai piedi fino alla testa, nausea. Ho eseguito 2 anni fa holter, eco cardio ed ECG. Poi a gennaio di quest' anno ecocardio ed ECG. Sono una persona ansiosa con la paura dell'infarto e attacco cardiaco. Dovrei fare ulteriori accertamenti per escludere infarto e attacco cardiaco?
L'episodio di stamattina riguarda il cuore?
Attendo una risposta.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi pare che lei abbia una marcata componente emotiva che andrebbe valutata e probabilmente curata da specialisti
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Salve, sono in cura da una psicologa e psichiatra ma volevo gentilmente che qualcuno rispondesse alle mie domande. Per favore.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le ho risposto: lei non ha alcun infarto.
Probabilmente la terapia per l'ansia che sta facendo non la "copre" a sufficienza.

Cordialita'

cecchini
[#4] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Scusi se la disturbo purtroppo ho letto i sintomi che pecedono un infarto nelle donne: nausea, sudorazione fredda, dolore al petto, mal di schiena, collo, vertigini ed insonnia. Io è da 4 giorni che accuso tutto ciò. Devo fare qualche accertamento in più?
La prego attendo una risposta.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ascolti, si rilegga la mia risposta n^ 1.
Puo ' anche non credermi, ma eviti di ripetermi le stesse domande , oppure chieda un parere di un altro cardiologo qui su Medicitalia.
La saluto

cecchini
[#6] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Salve dottor Cecchini. Mi scuso se la disturbo purtroppo stanotte sono stata male è dalle 2 che non dormo. Sensazione come se ci fosse un elefante sul petto, dolore forte al braccio sinistro e nausea.
Mi sono recata in guardia medica dove mi hanno fatto un ecg riacontrandomi un leggero blocco di branca destra. (Gli infermieri presenti hanno notato che il medico non aveva applicato bene gli elettrodi e tra di loro si sono detti ecco perché risulta il.blocco di branca) . Il medico ha inviato mio ecg presso la cardiologia dove la cardiologo dice che dall'ecg risulta questa cosa ma che non c'è nulla.
Io mi chiedo quanto mi posso fidare? Mi sto facendo mille pensieri anche perché il dolore rimane e non riesco a dormire. Perchè in altri ecg che ho fatto nessuno aveva riscontrato questa cosa? Le posso inviare il mio ecg?
Attendo una risposta
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Perche' un blocco di branca destra incompleto e' considerato variante della normalita' e pertanto alcuni cardiolòogi lo segnalano, altri no.
Si tranquillizzi

Arrivederci
[#8] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Si ma viene anche trovato a chi ha la sindrome di brugada i blocco di branca destra
Le posso inviare il referto?
Per favore.
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
certo che puo mandarmelo.
cecchinicuore@me.com
[#10] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Dottor Cecchini è pos­sibile che dopo un ec­g negativo ti possa v­enire un infarto?
Io continuo a star m­ale. E sono veramente­ preoccupata.
È possibile che siano tutti sintomi premonitori?
Attendo risposta
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei pone una domanda tutt'altro che banale.
Se intende com einfarto il vero infarto (occlusione di un'arteria coronarica con conseguente morte delle cellule a valle) direi che alla sua eta' sia estremamente remota.
Se invece , come purtroppo fanno anche molti medici, intende morte improvvisa qui il discorso cambia, perche' in Italia muoiono oltre 70,000 persone l'anno, 200 al giorno, una ogni 8 minuti, e tra questi un minorenne ogni 3 giorni.
Statistiche identiche a quelle di tutto il mondo occidentale.
Quindi va sempre distinta la morte improvvisa (che e' legata ad aritmie) dall'infarto che e' piu prevedibile e...curabile.

Arrivederci

cecchini
[#12] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Quindi mi faccia capire, nonostante gli esami eseguiti al cuore ecg, ecocardio e holter tutti negativi si può comunque essere soggetti a morte improvvisa?
Cordiali saluti
[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
certamente.
Lei pensa che tutti gli atleti deceduti in gara nel mondo fossero degli sprovveduti?

Se fosse interssata a questo argomento le consiglio di leggere questo articolo

http://www.cecchinicuore.org/2016/06/04/morte-improvvisa-la-prevenzione-serve-a-poco/

Arrivederci

cecchini
[#14] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Ho letto l'articolo molto interessnte. Ma la morte improvvisa non capita solo ad atleti, sportivi?
A chiunque avendo anche un cuore sano?
Sono molto preoccupata.
[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Può avvenire a chiunque.... Miocarditi squilibri elettrolitici farmaci ....
Anche quando lei va in macchina o in motorino ed indossa cinture o casco può essere uccisa in un incidente stradale no?
Che piaccia o no è così
Ecco perché occorre che siamo presenti i defibrillatori pubblici
Saluti
[#16] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Ok la ringrazio.
Volevo solo sapere se ci fossero esami che possono evitare questa cosa.
Cordiali saluti
[#17] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se ci fossero la gente non morirebbe, le pare?
[#18] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Le dico questo perché a me avevano detto che con accertamenti cardiologici si poteva escludere. Tutto qua. E magari la gente non aveva mai esguito un check up e quindi non sapeva che magari aveva un cuore non totalmente sano.
[#19] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Quindi lei pensa che Morosini, Muamba, Feha, De foe...e le altre centinaia di giocatori non avessero fatto gli esami.
Per definizione la morte improvvisa ...e' imprevedibile.
Cordialita'

cecchini
[#20] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Salve, volevo chiederle riguardo al post di ieri che sono stata male. Oggi ho continuamente ad intermittenza dolore al braccio sinistro, un dolore mai provato, a fare le scale fatico a respirare, mi sento come se ci fosse un elefante sono sopra al petto.
Attendo una risposta.
Cordiali saluti
[#21] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
beh avverta il suo medico curante e si faccia dare degli ansiolitici
arrivederci

cecchini
[#22] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Guardi gli ansiolitici e antidepressivi li prendo ed è per quello che credo sia il cuore perché se no se sarebbe solo ansia i dolori se ne vanno. Posso sapere una sua opinione per favore.
[#23] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
evidentemente la sua terapia non funziina dal momento che ha sempre ansia che le rovina la vita
in og i caso il suo medico potra confermarle,visitandola, cne i dollri che leinriferisce non siano di origine cardjaca

arrivederci
[#24] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Anche ieri sera stavo guardando la TV e mi parte la tachicardia con battiti a 102 ho iniziato a sudare, a far fatica a respirare e nausea, poi dopo 5 minuti i battiti tornati a posto. Lei crede non sia per problemi cardiaci?
Cordiali saluti
[#25] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
sono 24 post che glielo sto scrivendo......
le devo madare un telegramma ?

arrivederci
cecchini
[#26] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Scusate se disturbo ancora. È già due sere che finito di mangiare mi viene tachicardia, sudori freddi, fortissimo dolore allo stomaco, oppressione al petto. Di notte mi sveglio e non riesco a riposare. In tutto questo come ho letto può c'entrare il cuore? Possono essere tutti sintomi premonitori?
Attendo una risposta per favore.
[#27] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi scusi ma non puo' avere una banale gastrite o esofagite come tutti i cristiani?
Il suo medico la potra tranquillizzare e forse fornirle una terapia per questo.

Arrivederci
[#28] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
E da questi sintomi?
Non sono sintomi che può dare il cuore?
Mi scuso le faccio queste domande vorrei solo capire.
[#29] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile signorina
se lei ha mal di testa pensa di avere un tumore cerebrale?
se lei ha un colpo di tosse pensa alla tubercolosi? o ad un tuumore polmonare inoperabile?
Se lei ha dolore ad una gamba pensa ad un osteoma?
Lei ha un dolore gastrico, serale e quindi ha una gastrite con probabile esofagite annessa.
La saluto
[#30] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Lei ha ragione ma perché subentra il male al braccio sinistro?
Non dovrebbe centrare nulla con la gastrite e il reflusso?
Cordiali saluti
[#31] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
A volte il dolore esofageo si irradia anche li.
Se ne faccia una ragione

cecchini
[#32] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Salve dottore mi scuso veramente tanto. Mi sembra impossibile che mangiando come oggi solo 2 fette biscottate mi possano venire gli acidi per tutta la gola, con sudori freddi, palpitazioni e dolore retrosternale. Ho leggo che i sintomi d'infarto sono ben distinti da homo e donna. E la donna ha questi sintomi, non valutati attentamente perchè sopravvalutati.
La prego di rispondermi
Scusandomi ancora.
[#33] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei dovrebbe eseguire una gastroscopia
Ne parli con il suo medico
Arrivederci
[#34] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta. Quindi lei non pensa che sia il.cuore?
La gastroscopia l'ho fatta 4 mesi fa. Esito: incontinenza del cardias e gastroduodenite.
Attendo risposta.
[#35] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
attende rsposta?
L'ha gia data lei
Poi si dice grazie, almeno a casa mia....
[#36] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Mi sembra di averla ringraziata. Se legge attentamente il messaggio che le ho inviato precedentemente. Scrivendo grazie della sua risposta.
Ma forse non l'ha letto.
Lo riscrivo di nuovo GRAZIE visto questo tono che usa non mi sembra di averle mancato di rispetto.
Cordiali saluti.
[#37] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se ha gastroduodenale ed incontinenza del cardias, secondo lei perché' ha dolor epigastrici ?
Santo cielo smetta di pensare al cuore...e'il 36 esimo post..:!!!!!!!
[#38] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei dovrebbe eseguire una gastroscopia
Ne parli con il suo medico
Arrivederci
[#39] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Salve come da post sopra ho eseguito la gastroscopia 4 mesi fa.
Con il referto di incontinenza indiretta del cardias e gastroduodenite.
[#40] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ok diagnosi fatta, arrivederci

cecchini
[#41] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Salve non lo so anche stanotte non ho dormito, stamattina mi sono alzata con vertigini dolore al petto e fatica a respirare con dolore al braccio sinistro. Credo si stia sottovalutando tutto e anche i sintomi che in una donna sono molto difficile da capire e si confondono.
Per favore mi dica cosa devo fare.
Cordiali saluti e la ringrazio anticipatamente.
[#42] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
lei ogni mattina scrive che sta muorendo ma non muore mai.
non le viene in mente che forse é lei che si sta sbagliando ?
arrivederci

cecchini
[#43] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Salve dottor Cecchini non può essere vero che sono sintomi premonitori che nessuno da peso oltretutto per le donne che molto spesso i dottori sottovalutando i problemi dicendo che è ansia e invece è qualcosa di grave?
Attendo risposta
Ringraziandola
[#44] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
se lie pensa cosi, significa che lei pensa che anche io sia un cretino.
E mi pare di non esserlo.
Da 34 anni non ho mai sottovalutato nessuno.
Cerchi un altro cardiologo qui su Medicitalia in grado di sopportare le sue psicosi e monomanie.

Con questo la saluto

cecchini
[#45] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Io non mi permetterei mai di darle del cretino. Assolutamente anzi se mi rivolgo a lei è perchê ho fiducia.
[#46] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ecco allora le faccio presente che questo e' il 45 esmi messaggio che ci scambiamo.
lei e' convinta di essere moribonda e che la gente , io compreso sottovaluti il fatto che sta morendo...
Si cerchi un altro cardiologo , perche ' io non le rispondero piu'
Cordialita'

cecchini