Utente 416XXX
Salve, potreste cortesemente spiegarmi a parole semplici i risultati della RM del ginocchio? E che terapia e cura dovrò fare, necessita di essere operato? Grazie e cordiali saluti.
Sono una abbastanza sportiva e movimentata. In un mese e mezzo ho avuto tre distorsioni allo stesso ginocchio.

Ecco i risultati:
Rotula in minima sublussazione laterale; a livello della cartilagine della faccetta rotulea laterale è presente un'areola di relativa iperintensità di segnale, dell' ampiezza di 4 mm, cui corrisponde una più ampia e diffusa alterazione di tipo edematosp nella spongiosa ossea sottostante.
Una alterazione con caratteristiche di tipo edematoso interessa la spongiosa sottocorticale antero-laterale del condilo femorale laterale.
Sfumato incremento dell'intensità di segnale della porzione posteriore del retinacolo mediale della rotula e del polo prossimale del legamento collaterale mediale, reperti su verosimile base distruttiva.
Nei limiti i legamenti crociati e il legamento collaterale laterale.
Non si evidenziano soluzioni di continuità a carico dei menischi: il minimo incremento dell'intensità di segnale del corno posteriore del menisco mediale è più probabilmente di tipo degenerativo.
La quantità di liquido all'interno dell'articolazione è minimamente superiore alla norma.
Nei limiti il segnale delle strutture muscolo-tendinee para-articolari: in particolare, nei limiti i tendini quadricipitale e rotuleo.
Conclusione radiologiche: un episodio di lussazione laterale della rotula spontaneamente ridottosi potrebbe giustificare i reperti a carico della rotula (minima sublussazione laterale e lesione osteo-condrale da impatto: meno probabile l'ipotesi di una condromalacia localmente evoluta), del condilo femorale laterale (focolaio contusivo da impatto) e del retinacolo mediale (lesione distrattiva); per il resto, l'orientamento è per una lesione distrattiva del LCM e per meniscopatia degenerativa mediale con minimo versamento articolare.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Roberto Leo
32% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gnetile utente
senza poter visionare le immagini RMN e soprattutto senza poter visitare il suo ginocchio e' impossibile dirle se sia necessario un intervento.
Il commento che e' possibile fare al referto RMN che lei ci ha inviato e' il seguente:
Sulla RMN appare una condropatia femoro rotulea che potrebbe giustificare unn dolore costante al ginocchio a volte un gonfiore ed una limitazione funzionale durante a esecuzione della massima accosciata
Se cosi' fosse noi consigliamo una ginnastica isometrica del quadricipite e dei flessori della coscia unitamente ad un programma di stretching selettivo della muscolatura flessoria dell'arto dolente
A cio si puo' aggiungere con utilita' anche la esecuzione d nuoto e di ginnastica in acqua.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la chiara e dettagliata risposta.
Cordiali saluti.