Utente 873XXX
GENTILISSIMO DOTTORE VOLEVO DISTURBARLA PER CHIEDERE QUALCHE INFORMAZIONE. ABBIAMO RITIRATO LO SPERMIOGRAMMA DI MIO MARITO: VOLUME 4.6, VISCOSITA' NORMALE, REAZIONE ATTUALE PH 7.9, CONTEGGIO ELEMENTI 9600 MMC(DOVREBBERO ESSERE MAGG.20000), MOTILITA' A 1 ORA 22%, MOTILITA'RETTILINEA PROGRESSIVA 4%, SPERMATOZOI CON MOVIMENTI LENTAMENTE PROGRESSIVI 12%, CON MOVIMENTI AGITATORI IN LOCO 6%, SPERMATOZOI IMMOBILI 78%, FORME NORMALI 24%, ANOMALE 76%,ORMONI NORMALI....CHE COSA NE PENSA?HA FATTO UNA VISITA DA UN ANDROLOGO CHE NON HA RISCONTRATO NESSUNA ANOMALIA. MIO MARITO HA FATTO UNA CURA CON DAFLON DOPO UN OPERAZIONE ALLE VENE VARICOSE, PER QUESTO CI HA CONSIGLIATO DI RIPETERE L'ESAME. SECONDO LUI E' UNA SITUAZIONE TEMPORANEA, ANCHE PERCHE' IO SONO RIMASTA INCINTA 1 ANNO FA.SECONDO LEI CON QUESTI VALORI E POSSIBILE RIMANERE INCINTA? POSSIAMO FIDARCI HO E' MEGLIO RIVOLGERSI AD UN'ALTRO ANDROLOGO.... IO LA RINGRAZIO PROFONDAMENTE E ATTENDO UNA RISPOSTA IN BASE ALLA SUA ESPERIENZA.....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,chi più di Lei può confermare che con questi valorié possibile rimanere incinta!Il problema é che,essendo lo spermiogramma deficitario,la seconda ravidanza é certamente più difficile da raggiungere,in quanto lo spermiogramma esprime una potenzialità statistica di capacità fecondante del maschio.Non capisco su quali basi l'andrologo di riferimento abbia giudicato temporanea la situazione seminale (visita,dosaggi ormonali,ecografia etc.).Ho la sensazione che non abbia una esperienza specifica nel campo della fisiopatologia della riproduzione.Decida Lei se cambiare specialista.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 873XXX

Iscritto dal 2008
grazie per avermi risposto cosi' tempestivamente.Io non ho capito molto che cosa intende,cioè se secondo lei è possibile una gravidanza naturale con questi valori...Prima mi sono sbagliata perche' il dottore in oggetto è un urologo non un andrologo ma comunque questa diagnosi la fatta dopo una visita.Secondo lui avendo subito un'operazione a marzo 2008 ed dopo aver preso per 4 mesi i farmaci ed avendo fatto lo spermiogramma ad agosto che ancora era sotto cura,tutto cio' puo aver alterato l'esito, Secondo lei chiedo è davvero possibile che dei medicinali possano alterare la qualità dello sperma?...Posso davvero sperare di diventare mamma?...si puo' considerare pertinente la prognosi di oligospermia lieve come ha detto l'urologo?Comunque sicuramente provero' a rivolgermi ad un altro specialista!Grazie davvero per la sua pazienza e gentilezza...
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ribadisco che e' possibile che rimanga incinta,anche se,considerati i valori
espressi dallo spermiogramma,che sono abbastanza depressi,e' certamente piu' complesso che accade una seconda volta.A tale proposito una visita con un esperto andrologo si impone,anche perche' non vedo relazione tra la cura per le varici e l'esito dello spermiogramma.Cordialita'.