Utente 415XXX
Salve, premetto che sono una persona molto giovane, e di solito non ho mai nulla che mi preoccupa.
Però stasera sono stata ad una festa dove ho provato narghilè (solo tabacco) e ho fatto una "seduta" di circa mezz'ora, e quando sono uscita mi girava un po' la testa, ma nulla di che. Però subito dopo essere uscita mi sono fumata una sigaretta e dopo pochi minuti ho iniziato a sudare freddo e a vedere nero.. i miei amici mi hanno sostenuta mentre mi accompagnavano a bere acqua, perché non mi reggeva in piedi e sentivo freddo. Dopo aver bevuto ed essere andata in bagno mi è passata, ma ora sto comunque malaccio.. in tutta la giornata ho mangiato solamente una banana e due fette di pane perché ero via tutto il giorno..
Ora mi chiedo, è stato il Narghilè? La sigaretta? O il fatto che non avevo mangiato nulla?
Sto tutt'ora un po' male, un po' di zucchero aiuta?
Grazie mille se risponderete

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi pare che lei, a 19 anni, non dovrebbe fumare ne' col narghilè' ne' le sigarette.
L'effetto, a parte quello cancerogeno, può essere quello di spasmi di arterie cerebrali, ad esempio, o coronariche.
Non faccia più quelle sciocchezze.
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Grazie della risposta tempestiva, si, in effetti sono giovane per queste cose ma visto che ero in compagnia non ci stavo pensando... è stato per forza uno spasmo o poteva essere anche una cosa minore come un calo di pressione?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
difficle dirlo.
ma non lomfsccia piu dia retta
buona domenica
[#4] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
No, stia tranquillo, ascolterò i suoi consigli.
Grazie, e buona domenica anche a lei