Utente 874XXX
sono un ragzzo ho 24 anni da qualche giorno ho notato che il mio pene quando scoperto completamente non riesce velocemente allo stesso modo di prima a ricoprirsi anzi rimane scopero il glande e un buon bezzo di pene.. cosa puo'essere sono un po' preoccupato e in questi giorni ho fatto caso che non si indurisce durante l' arco della giornata come se avesse meno sensibilita'.. l' erezione avviene comunque preciso, e preciso che il filetto sembra sfilettato ma senza aver avuto dolore e dopo qualche giorno dall' ultimo rapporto con la mia ragazza..cosa puo' essere? ancora ho delle piccole bolle sulla zona del pube pssono centrare qualcosa? da poco sono riuscito ad abbatere definitivamente le piattole che mi assillavano...sono confuso aiutatemi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la descrizione di quanto accade non e' chiara,ma,a naso non sembra essere tale da dover creare eccessive ansie.Comunque,non vi e' alcun rapporto con la disfunzione erettile,ne' viceversa.Tantomeno le bolle che riferisce al pube e le piattole,possono incidere su qanto riferito.BNon rimane altro che farsi visitare da un esperto andrologo per non confondersi ulteriormente.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro lettore,
leggo un bel pò di ansia nella lettera. Forse un consulto ben fatto da uno di noi potrebbe essrle di aiuto. Se il frenulo non duole, non si preoccupi. Le bolle non c' entrano nulla, ma andrebbero viste. Meno sensibilità? Meno erezioni spontanee? tranquillo Un collega la aiuterà a risolvere
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La visita venereologica con l'esperto di cute e mucose genitali sicuramente potrà rassicurarla sullo stato del suo organo genitale in rifermimento alle domande specifiche sulla cute del pene, che ci ha posto.

cari saluti