Utente 385XXX
Gentili dottori sono molto in ansia anche se poi in fondo so che non è grave.mio marito ha una ciste sebacea che è maturata ingrossandosi e aprendo un piccolo canale dove spurgava e io spremendola l ho infiammata.siccome è invalido ieri è venuto il dottore a casa e con il bisturi ha fatto una piccola incisione e la fatta spurgare.poi ha sparso il betatine intorno e sopra la ciste e la piccola ferita ha messo molta gentalyn beta.e coperta con garza.il gentalyn beta ha cortisone e so nella mia ignoranza non va applicato su ferite.siccome Non può prendere agmentin ma può tollerare lo zitromax 500 in capsule,ha detto di prenderlo per tre giorni.ma va bene come antibiotico per questi casi? Poi dopo che l ha spurgata ,xchè è rimasta gonfia?io sono ipocondriaca e ho l ansia solo al pensiero di medicare e dovrò pressarla delicatamente per vedere se esce altro materiale.ho paura.cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Il medico ha fatto tutto correttamente. Va bene anche l'antibiotico consigliato.
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore.oggi prima di medicare ho pressato ma è uscito poco materiale.è grossa ancora come una noce.ho paura di infiammarla più di quello che è. posso pressare?
Affinché esca più grasso?.io vorrei che si sgonfi.xchè se faccio delicatamente non esce nulla.cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
La ciste deve disinfiammarsi. non deve spremerla ulteriormente. Alla risoluzione del processo suppurativo dovrà essere eseguita una asportazione chirurgica completa della ciste con il suo involucro capsulare.
[#4] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
Gentile dottore la ringrazio della risposta.mio marito dopo 3giorni di zitromax il chirurgo ieri è venuto in casa e l ha incisa di nuovo e no è uscito più materiale.quindi ha medicato e coperto con garza.mi ha detto di non stuzzicarla.il fatto che non perde più materiale è perché l antibiotico ha fatto il suo effetto la fase supporativa e passata cioè non è più infetta ma solo rossa xchè infiammata per il motivo di averla stuzzicato.ma la ciste è ancora la con il grasso e sempre gonfia.deve prendere antinfiammatori e mettere gentalyn beta .lui non esce di casa e non vuole levarsela.la ciste è morbida e mobile.Che devo fare?ho paura e spaventata
[#5] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
Gentile dottore sò benissimo che avrà molto da fare .ma il dott è partito e sono rimasta sola con le mie paure.se può,mi risponde x cortesia?
[#6] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Non deve fare assolutamente nulla. Tenga pulita la cute in prossimità della ciste. In ogni caso se non viene asportata il rischi che possa re infettarsi esiste e non vi sono cure per prevenire tale evento.