Utente 405XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 34 anni, da sempre con carenze di ferro a causa di abbondanti cicli mestruali. Dopo le ultime analisi, ho deciso di provare un integratore naturale (nutriva) di ferro e vitamina C, che mi ha decisamente tirata su, soprattutto con il primo caldo. Ho assunto l'integratore nei mesi di Maggio e Giugno, interrompendo con la fine delle compresse (n.50). So che è sconsigliato assumere ferro per lunghi periodi, ma vorrei sapere se posso riprendere dopo circa un mese di pausa. Questa cosa comporta dei rischi per cui sarebbe meglio evitare?
Grazie,
C.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile utente
nessuna controindicazione al riprendere l'uso di ferro , considerato le perdite con il ciclo mestruale
[#2] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Molte grazie, riprenderò subito, vista l'efficacia.