Utente 874XXX
Qualche giorno fa, lavandomi, ho scoperto una piccola pallina sulla "parete" interna all'ano, a circa 2cm dall'ano stesso. la pallina non è superficiale ma interna e sembra essere collegata ad un'asticella.. insomma è qualcosa che somiglia molto ad un "ossicino". C'è un ossicino in prossimità dell'ano? o una cartilagine..?

Inoltre, da circa due anni, ho notato di avere problemi quando - nel sonno - prendo freddo. La mattina mi capita di accorgemi di aver avuto delle piccole perdite diarroiche notturne.

Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore,
a livello dell'ano non esiste alcun osso.
Quello che lei "sente" potrebbe essere un gavocciolo emorroidario trombizzato ma è necessario effettuare una visita proctologica per averbe conferma.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 874XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la celere, quanto chiara, risposta.

Dimenticavo di dire che non arreca alcun fastidio, nè dolore e che non ho mai sofferto di emorroidi, anche se al lavoro passo circa 7 ore al giorno seduto.

Cercherò informazioni sul "gavocciolo emorroidario", spero non sia nulla di grave!

Per la visita, serve che me la prescriva il medico di famiglia o vado direttamente in ospedale?
[#3] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Può tranquillamente rivolgersi anche al suo medico curante che, in caso di necessità la indirizzerà dallo specialista più idoneo.