Utente 417XXX
Buona sera . Nell'istruzione ho sbagliato, peso 61 kg e sono alto 180 cm.
La mia domanda è questa. Ho fatto holter cardiaco e la mia frequenza media è 80 battiti al minuto. Di notte sono arrivato anche a 45 e di giorno a 135.
Premetto che se sono seduto ho una frequenza di circa 82 ma appena mi metto in movimento per casa oscilla tra i 90 e i 107.
Ecc sotto sforzo normale ed ecocardio normale.
Ho ridotto i caffè a due al giorno e le sigarette a 20 al giorno.
È una frequenza preoccupante?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Lei è sottopeso...La frequenza delle 24 h può derivarla dalla media (e non dai picchi di minima e massima)....poi ridurre le sigarette a 20 al giorno è da pazzi....Lei non ha paura della sua salute se non SMETTE IMMEDIATAMENTE.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 417XXX

Iscritto dal 2016
Lo so che è da incoscienti fumare così tanto. Per ora cerco di ridurre gradualmente e da qualche giorno faccio 20 minuti di camminata sostenuta.
La mia domanda è con una frequenza media holter 80 battiti al minuto e con il cardiofrequenzimetro che mi segnala 82 battiti da seduto e in ortostatismo o camminando per casa da 90 ai 107 . Con questi valori è normale?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' normale per chi come lei fuma e desatura di ossigeno il sangue....non riduca le sigarette smetta di colpo..
[#4] dopo  
Utente 417XXX

Iscritto dal 2016
Il problema è che fumo da 30 anni e sono un ansioso. Ho fumato anche 30/35 sigarette al giorno fino a poco fa. In questo periodo sono particolarmente ansioso per il caldo.
Ma nel camminare per casa è normale che arrivi a 107?
Mi perdoni se insisto.
Ma poi quando la sera vado a camminare per strada arrivo a 110 /120.
Comunque la starò a sentire ridurro' drasticamente.