Utente 400XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 20 anni e vi scrivo perché stamattina appena sveglio (10 minuti fa) ho accusato dei malori che tutt'ora ho e non so se andare al pronto soccorso:

•Risveglio con forte giramento di testa/vertigine durato 10 secondi se non di più
•Terninano i capogiri ed inizia una strana tachicardia con palpitazioni
•Extrasistole e strane sensazione al cuore
•Dolore al braccio sinistro e formicolio all'indice e pollice
•Dolore dietro al collo fino a dietro le mascelle con senso di intorpidimento.


Tutti questi sintomi potrebbero corrispondere con una malattia cardiovascolare? Sono molto spaventato per tutto questo. Mia madre dice che secondo lei è perché stanotte ho dormito senza maglietta e ho preso un "colpo di freddo" alla cervicale visto che non l'ho mai fatto prima! Necessaria una visita medica? Grazie e arrivederci.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No guardi, non si stia a preoccupare.
Se le palpitazioni pero' dovessero continuare parli con il suo Medico per valutare la opportunita' di un Holter cardiaco.

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Salve dottore la ringrazio per la rapida risposta. Di tachicardia soffro spesso perché sono un soggetto ansioso e di palpitazioni solo raramente. Ora si è calmata sia la tachicardia che le palpitazioni, ho solo un dolore alla testa e al collo. Forse era la cervicale! Però non credo che l'ansia possa scatenare questi sintomi, infatti non credo sia stata essa ma come ho detto prima, cervicale... Solo che adesso quando mi alzo dal letto e sto in piedi fermo, mi parte una forte tachicardia però non con le palpitazioni, solo raramente sento il cuore pulsare nel petto. Questo mi succede tutte le mattine nelle prime ore che mi sono svegliato. Potrebbe essere un problema vasovagale?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Macche ' problema vaso vagale...
Eviti di andare in rete a cercare diagnosi strampalate.
L'ansia certo contribuisce moltisdsimo, ma se si vuole tranquillizzare programnmi un holter delle 24 ore.

Arrivederci

cecchini
[#4] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Carissimo dottore lei ha ragione al 101%! Devo evitare di sbirciare su internet, infatti ho anche letto che oltre ad un problema vasovagale potrebbe essere anche insufficienza cardiaca! Ma ora sono più tranquillo grazie a lei. Comunque dottore volevo parlare un po' di questo giovani che muoiono di arresto cardiaco, perché anche oggi ho letto una notizia che un'adolescente di 14 anni ha avuto un malore ed è stato portato al pronto soccorso ma ormai era morto! Questa cosa mi spaventa, vorrei sapere il perché muoiono questi giovani di arresto cardiaco, perché il cuore va in "tilt"? Potrebbero essere questi telefonini con radiazioni visto che ormai stiamo sempre vicino ai cellulari? L'autopsia dice che non aveva problemi di salute nè familiarità per arresti cardiaci. Ma perché avviene? Esiste un motivo?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I telefonini non c'entrano niente.
Muoiono 70.000 persona l'anno di morte improvvisa in Italuia, 200 al giorno, una ogni 8 minuti. Un ragazzo sotto i 18 anni ogni 3 giorni. Le nostra statistiche sono sovrapponibili a quelle di tutto il mondo occidentale.
Solo nel 20% dei casi si trova una causa. Pertanto la morte improvvisa , per definizione, non si puo' prevenire. L'arresta cardiaco va trattato con la defibrillazione precoce, ecco perche' occoerre diffondere i defibrillatori pubblici.

Se le interessasse, legga questo articolo

http://www.cecchinicuore.org/2016/06/04/morte-improvvisa-la-prevenzione-serve-a-poco/

arrivederci
[#6] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Capisco. È una cosa abbastanza brutta sapere che chiunque potrebbe morire improvvisamente! E per questo, non dovremmo avere paura? Io sinceramente ho un po' paura di lasciare il mondo improvvisamente. A lei non la spaventa? Scusi la mia troppa curiosità! :-)
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Muoiono 4000 persone anno per incidenti stradali o investite da auto
Lei può mettersi la cintura ed indossare il casco e se segue le regole della strada è molto difficile che abbia un incidente mortale
Ma non è a rischio zero
Non per questo evita di attraversare L strada di andare in auto o in motorino
Questa è la realtà

Che piaccia o no

Saluti
[#8] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Salve dottore, volevo chiederle se un dolore senza motivo al petto in un soggetto giovane come me possa dipendere da sintomi infarto.. perché devo uscire tra un po ed ho paura che si ripresenta il dolore per la paura di avere un infarto! Devo preoccuparmi?
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
se lei ha queste fobie deve rivolgersi ad uno psichiatra e non ad un cardiologo.

Arrivederci
[#10] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera dottore,

No la mia non è una fobia. Era solo una riflessione su quest'argomento che ho detto mi spaventa un po'.. Comunque dottore è da ieri sera che sto avvertendo molti e continui vuoti al petto con extrasistole. Ora non so se tutti i vuoti al petto sono extrasistole ma alcune sono davvero extrasistole. Infatti non riesco a stare spensierato durante la giornata perché ho queste sensazioni. Dipendono dal cuore? Alcune sono extrasistole e altre non credo, ma sono dei vuoti come se avessi muchi nel torace. Potrebbe essere Reflusso di stomaco, il cuore o solo ansia e somatizzazione? La saluto anticipatamente e la ringrazio se risponderà a questa mia ultima domanda in modo tale, da restare tranquillo . Arrivederci
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
le ripeto le stesse cose del mio post n^ 1.
Se continua a fare le stesse domande avra' le medesime risposte.
All'infinito

cordialita'
cecchini