Utente 417XXX
Buongiorno,
Mi è stata diagnosticata una forma lieve di narcolessia ed il dottore ha proposto un trattamento con il farmaco Provigil. Io ho un difetto cardiaco, Valvola aortica bicuspide, mi controllo regolarmente ogni 6 mesi e la situazione è stabile negli ultimi tempi e di gravità generale moderata. Prima effettuavo sport a livello agonistico interrotto poi per questa ragione, il mio medico non ha ancora visionato i referti delle analisi cardiache ma mi chiedevo quali sono i rischi oggettivi di un trattamento con questo farmaco in compresenza del mio difetto cardiaco. Ovviamente ascolterò il parere del mio medico al riguardo ma avevo interesse a sentire più voci al riguardo, anche di massima.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
M scusi ma i dati di peso è di altezza che ha inserito sono reali?
Per noi sono dati importanti e per questo motivo la
Pregherei di inserirli correttamente
[#2] dopo  
Utente 417XXX

Iscritto dal 2016
Ho controllato adesso e no, non erano corretti, devo aver invertito i dati sull'altezza con quelli sul peso. Ho aggiornato il profilo, adesso dovrebbe andare bene. Comunque sia ho 24 anni, peso 70 kg e sono alto 180 cm.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ok ora va meglio
Per ciò che riguarda il farmaco in questione sinceramente ne sconsiglierei L uso non tanto per il banale problema aortico ma per gli effetti collaterali .
Ovviamente il medico che glielo ha prescritto ha senz altro
Le sue buone ragioni e L esperienza nell impiego di questa sostanza

Arrivederci
Cecchini
[#4] dopo  
Utente 417XXX

Iscritto dal 2016
Grazie della celere risposta.