Utente 315XXX
Buona sera, pratico cicloturismo (1 uscita settimanale di 80/100 km a ritmo moderato) e fitwalking (due uscite settimanali a passo sostenuto di circa 6/8 km ciascuna) e da poco più di un mese ho notato un piccolo rigonfiamento bilaterale in zona inguinale che mi procura fastidio, e non dolore, sul lato dx. Ho effettuato ecografia da cui emerge: "Risulta apprezzabile durante esecuzione manovra di Valsalva, deiscenza di ansia intestinale di modeste dimensioni in una porta erniaria inguinale bilaterale, riducibile peraltro l'ansa erniata, sotto compressione ecoguidata. Da segnalare presenza di plurimi linfocentri di natura reattiva flogistica del diametro maggiore infracentimetrico soprattutto rilevabili a dx". Sono molto ansioso e, nonostante le rassicurazioni dell'ecografista, sono abbastanza preoccupato. Premessso che non ho riscontrato calo di peso (anzi, in un mese ho messo 1kg), che non avverto un calo nelle prestazioni fisiche e che, comunque, per motivi di lavoro e di famiglia, vivo da parecchi mesi una situazione di forte stress, chiedo cortesemente: 1) quale il percorso diagnostico/terapeutico da seguire? 2) nel frattempo devo interrompere del tutto l'attività fisica o posso ridurre numero e durata delle uscite? Grazie per la disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Visita chirurgica per programmare l'intervento.
No, puo' fare cio' che desidera se non ha sintomi .Prego.
[#2] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
Dottore La ringrazio per l'attenzione e la rapidità della risposta. Le chiedo solo se condivide le rassicurazioni del medico di base in merito ai linfonodi. Grazie ancora e buon lavoro.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si certo.Prego.
[#4] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
Rinnovo i ringraziamenti e i complimenti per la sua disponibilità e professionalità.