Utente 544XXX
Gentili dottori,
dopo le peripezie col mio precedente dentista ho cambiato specialista, ho gia' effettuato l'interventino per l'estrazione dell'ottavo di destra in totale inclusione e oggi l'estrazione del premolare superiore (devitalizzato dal vecchio medico, con le radici tutte spostate dall'ottavo), per far posto al molare.
A 4 ore dall'estrazione ho ancora sangue (non semplicemente strisciette nella saliva, ma qualcosa di piu' consistente), ho contattato un'ora fa il mio medico, il quale mi ha consigliato di non lavare i denti, ma fare solo lo sciacquo con la cloridexina, ma in rete ho letto che potrei applicare un "tampone fai da me" con acqua ossigenata, puo' essere efficace?


Aggiungo un'ulteriore richiesta: lamentavo nei precedenti consulti, fastidi quali click mandibolari, ora questi click sono scomparsi, ma tutt'ora sento il condilo sx che sporge in fuori, con latero-deviazione verso destra.
Il mio attuale medico dice di non voler lavorare sulla mandibola prima di avere estratto i due ottavi in inclusione e i due premolari, e ha gia' cominciato il molaggio selettivo (non so se sia gia' concluso o meno, per me questa del molaggio è tutta una cosa nuova!).
Trovate che sia una scelta adeguata, o sarebbe stato meglio risolvere prima la questione mandibolare?

Maria R.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luca Di Alberti
16% attività
0% attualità
0% socialità
ATESSA (CH)
Rank MI+ 16
Iscritto dal 2008
Gent.ma Sig. Maria,
Presupponendo che ad oggi abbia gia risolto il suo problema, il consiglio del collega è assolutamente corretto cosi come l'applicazione di un tampone per effettuare una compressione del sito. é inoltre consigliabile prima fare le estrazione e quindi valutare la problematica articolare.

[#2] dopo  
Utente 544XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la risposta, ho potuto a mia volta postare solo oggi!

Maria R.
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Sospenda la pratica del "molaggio selettivo".
Va effettuata raramente solo dopo un attento studio, essendo una manovra irreversibile, che modifica permanentemente la forma dei denti.

Si affidi ad uno gnatologo per la valutazione del suo caso.