Utente 417XXX
Buonasera , da un mese circa mi è stata diagnosticata un opotensione ortostatica , con sbalzi di valori pressori da 130 875 circa a 100/90 e minima 75 , però all inizio o battiti erano più o meno sempre 60 a riposo seduto , e in posizione eretta 80/90 . Nell ultimo periodo invece li sto avendo sempre sopra i 100 120 in posizione eretta , mentre seduto si abbassano subito a 70 , mi è stato detto che è un adattamento del mio corpo per colmare il calo di pressione ... Ma ora la pressione risulta quasi sempre 125 massima e 80 la mi ama da seduto , e da impiedi dipende , a volte resta uguale altre volte scende a 110 la massima e 80/90 la minima , ma i battiti da impiedi restano comunque superiori a 100 , è normale ? Si può parlare di tachicardia ortostatica ? Faccio uso anche di deltarinolo spray (efedrina cloridrato +nafazolina nitrato ) ma da 10 anni ormai cronico e non mi ha mai dato problemi a livello di pressione era quasi sempre sui 135/140 , può essere dovuto a quello ? Se si perché mi si abbassa la pressione solo in posizione eretta allora ? Ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha valori pressori normali
Smetta di usare quegli spray
Aumentano il rischio di infarti ed ictus
Arrivederci

Cecchini
[#2] dopo  
Utente 417XXX

Iscritto dal 2016
Chiedo scusa , ma se ho i valori normali , perché mi è stata diagnosticata da più dottori L' ipotensione ortostatica ?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
perche lo chiede a me?
lo chiedaa chi ha formulato questa diagnosi

arrivederci
cecchini