Utente 417XXX
Salve, scrivo per un vostro cortese e personale parere, per essere stato affetto da una sincope, circa il mio ecocolordoppler che mi e stato prescritto dal cardiologo, dopo la sua visita e consulto dell'Holter sia cardiaco che pressorio. Mi e stata riscontrata una severa ipertensione e disturbi tachicardici.
cito sotto il testo del referto:
VENTRICOLO SINISTRO
Ventricolo sx dilatato con funzione sistolica compromessa. (FE=50%)
moderatamente ipocinetico, con spessore parietale lievevente aumentato. Funzione diastolica, mal valutabile per presenza di tachicardia sinusale.

ATRIO SINISTRO
Atrio sinistro lievemente dilatato. Modesto sbandieramento del setto interatriale, con minimo shunt sx-dx a livello della fossa ovale, ecograficamente visualizzabili con le limitazioni della metodica transtoracica.

VALVOLA MITRALE
Valvola mitrale: lembi mobili, con aspetto mixomatoso. Prolasso di entrambi i lembi valvolari con lieve rigurgito. E/A >1
Calcificazione dell'anulus mitralico posteriore.
Condizionante jet da rigurgito valvolare.
Nei limiti della norma la velocità del flusso transvalvolare.
Insufficenza mitralica media.

VALVOLA AORTICA
Steno insufficienza aortica in valvola aortica bicuspide da fusione delle cuspidi sx e dx: insufficienza di grado severo (vmax: 3.0m/sec, Gmedio; 20mmhg).
Lieve dilatazione di dimensioni del bulbo aortico e dell'aorta ascendente, conservata la giunzione sino-tubolare.
Condizionante insufficienza valvolare a jet eccentrico.
Nei limiti della norma la velocità del flusso transvalvolare.

CAVITA' E VALVOLE DESTRE
Conservati i diametri endocavitari e la funzione ventricolare.
Modesto rigurgito valvolare tricuspidale.
valvola tricuspide ispessita
live insufficienza tricuspidalica da cui sistima una PAPs normale (20mmHg).
Pressione polmonare stimata con metodo indiretto nei limiti della norma.
Pericardio virtuale
Prima di farlo visionare al cardiologo, voglio anche un vostro consulto se possibile.
Ringrazio, e spero che non mi devo preoccupare troppo, perché lo vedo un po' incasinato.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei presenta una insufficienza aortica ed un prolasso mitralico.
il problema aortico, standk a quanto lei riporta ,necessitadi un interrvento di sostituzone valvolare.
il problema mitralico necessita al momento solo una terapia medica.
non so che farmaci lei stia assumendo, ne i valori pressori che lei riscontri e pertanto le ppsso solo consigliare di contattare un cardiochirurgo di sua fiducia

arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 417XXX

Iscritto dal 2016
Salve, la ringrazio della sua immediata ristosta, infatti devo portarlo anche a visionare dal cardiologo che mi ha prestritto cio, e vediamo come proseguire con le cure.
saluti e buona giornata.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Piu che altro lo faccia visionare al cardiochirurgo......lei dovra' essere operato, a quanto risulta dall'esame.
Arrivederci

cecchini