cuore  
 
Utente 320XXX
Salve dottori, sono un ragazzo di 18 anni e vi spiego brevemente ciò che mi porta a chiedere un consulto. Circa da qualche anno avvertivo molto raramente(parlo di una frequenza di 3-4 volte in un paio di mesi) delle scosse al cuore. Da lì non mi sono preoccupato visto anche la loro cadenza non frequente..il problema è che nell'ultimo periodo(non nascondo che negli ultimi mesi sono molto sotto stress per vari fattori) li avverto più spesso..ad esempio negli ultimi giorni arrivo ad avvertire queste scossette anche 4-5 volte al giorno..leggendo su internet ho visto che probabilmente si trattano di extrasistole isolate(nella mia famiglia nessuna ha mai avuto problemi di cuore, apparte un soffio al cuore di mio padre) e sono molto preoccupato proprio per il fatto che stanno venendo semprepiu spesso. Subito dopo non mi sento assolutamente male ma anzi normalissimo sento solo come un leggerissimo fastidio che poi passa..non so se c'entrama nella mia casa c'è molta muffa, inoltre queste scosse le avverto anche al livellodel collo ma non credo che le cose siano correlate (soffro di cervicalgia). Scusate se mi sono dilungato ma sono molto ansioso su questi argomenti.. ringrazio anticipatamente tutti coloro che risponderanno e vi auguro un buon lavoro!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non ho ben chiaro il nesso tra le scossette come dice leie la muffa in casa
detto questo mon vedo motivo di preoccupazione
arrivederci
[#2] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore, quindi secondo lei queste scosse sonl innocue?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ma certamente, la saluto

cecchini