Utente 417XXX
Salve, scrivo per chiedere un parere su un problema che ho riscontrato da pochi giorni. In seguito ad un allenamento in palestra abbastanza intenso (con esecuzione di esercizi a corpo libero), mi sono ritrovato il giorno dopo con un dolore all'avambraccio destro, lo stesso su cui diversi anni fa mi procurai una microfrattura al gomito; attualmente mi sembra che una parte di osso del gomito sporga un pò di più dell'altro. Gli unici sintomi che ho riscontrato sono impossibilità di flettere e piegare completamente il braccio (senza dolore) e uno strano rumore (accompagnato da relativo dolore) quando giro il polso, tenendo il braccio piegato, che mi sembra procurato da ulna e radio. Il braccio mi fa male anche quando lo sottopongo a relativi sforzi. Sono andato dal medico di base, il quale me l'ha identificato come borsite, non presentando tuttavia nessun tipo di gonfiore/arrosamento/eccessivo dolore. Il fatto è che mi pare che il leggero rigonfiamento che ho sia proprio l'osso fuori sede. Mi devo preoccupare? Mi consigliate di farmi i raggi?
Grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Le consiglio di farsi visitare da un ortopedico esperto, che dopo averLa visitata deciderà quali accertamenti siano necessari. Nell'attesa eviti tutti i movimenti che provochino dolore e/o "rumori" articolari.
Cordiali saluti Umberto
Umberto Donati, MD