Utente 374XXX
salve vorrei un consiglio ho sofferto di attacco di panico circa un annno fa sono finito in ospedale , sono un tipo molto emotivo ansioso ed ipocondriaco , circa un anno fa ho avuto un attacco di panico risultato 3 elettrocardiogrammi nulla, tutto nella norma , ho fatto diversi esami per quanto riguarda lo stomaco è sono affetto di ulcera duondenale e gastrite che sto curando , vorrei sapere essendo che mi vengono delle piccole tachicardie con piccola oppressione nel petto sopratutto dopo i pasti principali e essendo che faccio vita sedentaria non faccio sport quando faccio alcune salite mi sento affaticato , vorrei sapere perche sono stato dal mio medico curante è mi ha detto che è causato tutto dalla gastrite , ed ansia , vorrei sapere devo richiedere visita cardiologica ??? questa oppressione minima nel petto precisamente nello sterno è dovuta dalla gastrite ???

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' estremamente probabile che il suo medico abbia ragione.
Segua i suoi consigli.

Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Quindi da cio che ho appena elencato va ad escludere esami cardiologici ?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ha gia eseguito
esami a sufficienza...mi pare.
Arrivederci
cecchini
[#4] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Transiti esofagei regolari
Non evidenti segni di reflusso gastroesofageo ne di ernia dello hiatus esofageo
Stomaco ad uncino a vuotamento ritardato
Marcata ipertrofia plicale che determina grossi difetti di riempimento lungo la grande curvatura è scarsa distensibilita del viscere
Aspetto spastico della regione antropilorica , bulbo con immagine di plus ulcerativo a carico del recesso inferiore duodenite

Questi sono gli esami che ho eseguito , poi elettrocardiogramma al momento dell'attacco di panico !!!

Cosa ne pensa ?
Grazie sempre
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
deve eseguire una gastroscopia, perche pare cbe lei abbia una ulcera del bulbo
arrivederci
[#6] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore ultima cosa , quando mi aggito oppure mi preoccupò di qualcosa mi viene un dolore sul petto sinistro da cosa può essere causato ?
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Dubito che a 28 anni lei abbia angina.
Penso che lei abbia dei grossi problemi di ansia.
Tuttavia programmi un ECG sotto sforzo, cosi si tranquillizza.
Arrivederci

cecchini
[#8] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore che quindi quando mi hanno fatto elettrocardiogramma se ne sarebbero accorti giusto ?
Grazie ancora
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sei lei avesse eseguito un ECG sotto sforzo certamente si.
La saluto

cecchini
[#10] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
No normali con attacco di panico in corso
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gia il fatto che siano normali durante attacco di panico dovrebbe tranquillizzarla.
Arrivederci

cecchini
[#12] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Oggi prenotò dal cardiologo , se lui propone la prova di sforzo ci vado , penso che una visita cardiologica possa dirmi se fare altre indagini o meno giusto ?
Grazie ancora della sua disponibilità
[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E allora cosa chiede a me?
[#14] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Si mi scusi ho messo il punto interrogativo mi perdoni

Sempre gentilissimo grazie
[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Io le ho consigliato la prova da sforzo.
Arrivederci

cecchini
[#16] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
salve dottore intendo ringraziarla per la sua disponibilita' sono stato dal cardiologo mi ha effettuato una visita cardiologica con elettrocardiogramma è visita generale petto e schiena , risultato che è tutto nella norma , mi ha prescritto gastroprotettore per lo stomaco ,e dei medicinali da prendere prima e dopo i pasti per rilassare lo stomaco in tensione , il dolore allo sterno è sempre presente , la cosa che non mi abbia prescritto la prova di sforzo è una cosa normale ???

il dolore mi si presenta sempre durante la giornata ...
sto eseguendo anche gli esami per lo stomaco ...


mi scusi e grazie ancora della sua disponibilita'
[#17] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' probabile che il suo cardiologo abbia ragione.
Ma torno a consigliarle, con tutta calma, di programmare una prova da sforzo
Arrivederci

cecchini
[#18] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore , gli faccio ultima domanda e chiudo questo capitolo il dolore se faccio attività fisica e come se i dolori svaniscono , ma aumenta quando sto seduto scomposto nel divano , il mio cardiologo secondo lei per nn richiedere l'esame da sforzo sia una cosa normale ?
Grazie mille
[#19] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ma perche' mi chiede cosa io pensi del suo cardiologo?
Arrivederci

cecchini
[#20] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Perché nn capisco perche nn mi abbia prescritto la visita da sforzo ?
[#21] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
e che ci posso fare io?
Questa, forse non ha capito, non e' una chat.
Arrivederci

cecchini
[#22] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Mi scusi ha ragione grazie per la sua collaborazione mi perdoni per le varie domande !!!