Utente 414XXX
Buonasera!
Avevo già scritto per dei chiarimenti ma adesso a quasi 2 mesi dall'intervento a cui mi sono sottoposto (corporoplastica sec. Yachia per una curvatura di 30°+ circoncisione) ho un dubbio che mi preoccupa è non poco..
Premetto che tra 10 giorni ho l'ultima visita dove il medico mi dirà se potrò riprendere l'attività sessuale visto che mi è stato detto di astenermi per 2 mesi..
In questo periodo ho avuto forti erezioni molto durature e ben 2 eiaculazioni notturne..
Il mio dubbio è il seguente:
-Durante le erezioni ho sentito dei rumori ai punti interni, come un crik.. non saprei come spiegare, con un leggero fastidio interno nella zona dei punti.. non sapendo se è normale o meno ho paura che i punti interni durante queste erezioni molto forti abbiano potuto subire qualche danno, rischiando magari qualche recidività..
Inoltre (penso sia normale e comunque chiederò al medico alla visita) la circoncisione presente molti rigonfiamenti, come dei salvagenti a salsicciotto dove c'erano i punti e la zona del frenulo è ancora molto gonfia.. (sto usando una crema elasticizzante sotto prescrizione del medico che mi ha operato)
Spero di ricevere qualche rassicurazione!

Ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro utente,
se ha notato la ricomparsa della curvatura (come quella presente da prima dell'intervento) allora potremmo parlare di recidiva, altrimenti no. In ogni caso per la Yachia, la recidiva è difficile da avere in assenza di ematomi.
Per quanto riguarda gli esiti descritti, sono quelli che a volte possono associarsi alla circoncisione, ma di questo sarebbe opportuno parlarne con il chirurgo operatore.
Cordialità