Utente 395XXX
Salve, gentili dottori. Da qualche mese soffro di dolori intercostali che, spesso, mi hanno fatto pensare a qualche problema cardiaco ma, a seguito di un paio di visite specialistiche con ottimi cardiologi, sono stato assolutamente rassicurato circa le condizioni del mio cuore. Talvolta, però, continuo ad avvertire delle fitte, specie in corrispondenza del tratto ascellare sx, contratture alle spalle e, tempo fa, anche un mal di schiena scomparso in seguito a dei massaggi con applicazioni di pomate apposite. Ora vorrei chiedervi da cosa possono dipendere queste fitte Intercostali e questa contrattura alle spalle, se è una questione di postura (dato che conduco una vita sedentaria). Insomma, dovrei preoccuparmi? Vi ringrazio già in anticipo.
[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
20% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signore la contrattura alle spalle è sicuramente dovuta alla postura sedentaria. i dolori intercostali sembrano dovuti a nevriti e per questo dovrebbe farsi vedere da un ortopedico e quindi da un fisioterapista per rendere più elastica la sua colonna vertebrale. è possibile che abbia assunto delle posizioni anomale con la schiena e questo potrebbe spiegare la situazione. cordialmente