Utente 414XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni e da quando ne avevo 12 soffro di un arrossimento con sensazione di calore del viso dopo aver bevuto del vino, rosso o bianco che sia (a volte capita anche con altri alcolici, ma molto raramente).
Leggendo online mi sono imbattuto nel cosiddetto Flushing e leggendo gli articoli su di esso ho visto che è un sintomo dei carcinoidi.
Ora sono preoccupatissimo, è possibile che la mia condizione sia semplicemente legata a qualche intolleranza o altro?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ida Fumagalli
24% attività
20% attualità
12% socialità
SPILIMBERGO (PN)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Non credo tu abbia una sindrome da carcinoide quanto piuttosto una allergia ai solfiti o una ipersensibilità all'alcol che è un vasodilatatore Inoltre libera istamina
In genere la sindrome da carcinoide si associa a diarrea tachicardia ipotensione asma
Comunque devi dirmi se hai altri disturbi e se assumi droghe
Bisogna che tu ti faccia visitare
Prova a non toccare alcolici per 3 mesi e osserva se il fatto si ripete
[#2] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Non assumo droghe nè fumo.
Non ho altri sintomi degni di nota eccetto per una sintome da intestino irritabile che ho da un anno a questa parte (quindi molto dopo la nascita del problema del flushing, che come ho detto ho già da 8 anni).
Ho provato a evitare bevande alcoliche per mesi ma il problema persiste. Ho notato che mangiando qualcosa le probabilità che questo problema mi capiti sono molto minori.
Sono già stato da un gastroenterologo e ho fatto una ecografia completa dell'addome con risultati positivi (tutto nella norma) e un esame del sangue/delle urine, anch'essi nella norma.
Il mio medico curante tende a dare poco peso al mio problema di flushing
[#3] dopo  
Dr. Ida Fumagalli
24% attività
20% attualità
12% socialità
SPILIMBERGO (PN)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Quindi mi dici che questi episodi si verificano anche nei periodi in cui non assumi alcolici
Se non l hai già fatto ti consiglio i seguenti esami: emocromo VES IgE totali e IgE specifiche per inalanti e alimenti
Calprotectina fecale
ANA
Dosaggio 5OHindolacetico nelle urine delle 24 ore
Comunque ci vuole una visita completa per avere una valutazione generale
Hai febbre? Prurito?