Utente 376XXX
Salve dottori,avrei una domanda da fare,l'anno scorso ho fatto una visita cardiologica con eco,eletto ed holter24 ore e mi sono state diagnosticate delle sporadiche extrasistole(340 nelle 24h),a marzo 2016 ho rifatto una visita cardiologica con elettro ed eco ma il medico ha detto che nonostante mi erano state riscontrate l'anno prima le extrasistole il cuore era in ottima salute,né ingrossato ,né nessun danneggiamento alcuno,la mia domanda era perché ci sono giorni che le avverto di più,giorni che non le accetto per niente e addirittura mi sono accorta che facendo sport scompaiono del tutto,questo era un piccolo dubbio che spero qualcuno di Voi mi possa chiarire.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non le posso chiarire, come nessun cardiologo, perche' a volte lei ne avverta di piu' e avolte meno.
Posso dirle che se facendo sport scompaiono questo e' un indice di benignita'
Suppongo che lei, essendo sportiva, esegua periodicamente una prova da sforzo

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 376XXX

Iscritto dal 2015
salve dottore, veramente non ho mai eseguito una prova da sforzo, ma non per disinteresse mio ma perchè i due cardiologi (molto preparati in materia) non hanno mai ritenuto fosse il caso di farlo, poichè vedono tutto nella norma.
io pratico sport a livello personale, nel senso che vado in palestra per togliere un pò di pancetta.
ho dimenticato di scrivere che sono una mamma di 28 anni, di una bellissima bimba di 3. (se potesse essere utile)
mi accorgo solo che se mi sento più agitata o nervosa o se penso a qualcosa di importante che dovrei fare le avverto altrimenti nulla, però il fatto che appena sono sotto sforzo (tipo quando salgo due rampe di scale con mia figlia in braccio - 23kg- )dovrebbe essere una cosa positiva o quando meno poco preoccupante.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
" i due cardiologi (molto preparati in materia) non hanno mai ritenuto fosse il caso di farlo, poichè vedono tutto nella norma."

I due cardiologi saranno anche molto preparati come dice lei, ma chiunque faccai attivita' sportiva dovrebbe essere sottoposto a prova da sforzo, specie se presenti aritmie, perche' e' proprio il comportamento delle aritmie sotto sforzo che e' importtante per definire la loro benignita'

saluti

cecchini