Utente 357XXX
SALVE MI CHIAMO GIUSEPPE E HO 27 ANNI SONO UN FUMATORE E PESO 86 CHILI CERTE VOLTE MI CAPITA DI AVERE UN PICCOLO BRUCIORE ALLA TESTA MA FINO A QUANDO ERA SOLO BRUCIORE NON CI FACEVO CASO PERCHE SUBITO DOPO QUALCHE SECONDO SCOMPARIVA...INVECE IERI SERA MI E VENUTO DI NUOVO IL BRUCIORE MENTRE ERO A LETTO E SUBITO MI E SALITA LA PRESSIONE ED ERO TUTTO SUDATO E MI SONO ONESTAMENTE SPAVENTETO..STO CONTATTANDO LA CARDIOLOGIA PERCHE MI SONO DOCUMENTATO IN INTERNET E HO TROVATO CHE POTREBBE ESSERE IPERTENSIONE CARDIACA..SE MI POTETE DARE QUALCHE SPIEGAZIONE NE SAREI VERAMENTE LIETO GRAZIE DOTTORE.IN ATTESA DI UNA VOSTRA RISPOSTA CORDIALI SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
gentile utente,
il termine ipertensione cardiaca non esiste.
Che valori di pressione ha trovato?
Tenga inoltre presente che non credo che lei sia davvero spaventato per la sua salute, dal momento che fuma
Sa benissimo imnfatto che il suo rischio di ictus, infarto, morte improvvisa e cancro e' molto elevato.
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Dottore mi perdoni per la sua risposta ma una persona che fuma allora non deve avere paura pernla sua vita.? Lei ha pienamente ragione del fatto che ictus infarti e cancro sono elevati per un fumatore e questo già si sa.ma non è per questo che la contattavo ma solo per una diagnosi.la ringrazio di nuovo per la sua risposta
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei mi chiede una diagnosi non dicendomi neppure che valori pressori aveva ieri durante i sintomi.
Siamo bravini qui a Medicitalia... ma abbiamo dei limiti anche noi.

Per cio' che riguarda la sua domanda le rispondo cosi': se lei avesse paura di affogare andrebbe al largo da solo a nuoto? se lei avesse paura di morire in un incidente stradale andrebbe a 200 all'ora?
Se lei dice che ha paura di morire non puop' essere cosi incoerente da continuare a fumare.
ma ovviamente, la salute e' la sua.
Arrivederci
cecchini