Utente 165XXX
Buon giorno vorrei un consulto/consiglio. Ho 43 anni peso 74 kg altezza 1,80. La settimana scorsa sono andato dal medico poiché spesso sentivo l'orecchio dx tappato, tra le altre cose mi ha misurato la pressione che ha evidenziato la minima un po' alta mi pare 92. Mi ha consigliato di misurare la pressione per 15 gg 2/3 volte al giorno per vedere i valori. Ho iniziato da 7gg e ho notato che per esempio sabato e domenica ho avuto sempre valori bassi anche 110/70 e comunque sempre nella norma entro i 120/80 invece nei giorni "lavorativi" tendo ad avere la pressione sempre più alta la mattina con due casi dove la minima ha toccato 100 (solitamente 130/90) mentre poi durante la giornata valori normali. Questa mattina per esempio (mattinata stressante) sono arrivato a 140/100 mentre dopo mangiato 116/84. Ho limitato i caffè a max 1 (prima ne prendevo 3) ed il sale. Inoltre prendo una pastiglia al giorno di aglio. Dimenticavo soffro di tiroidite ed assumo eutirox 75 comunque i valori del tsh sono normali da analisi di circa 10 gg fa (tsh 0,97).
Vorrei chiedere se questi valori sono preoccupanti, se posso fare attività fisica e soprattutto se è indicata una cura farmacologica anche se i valori sono così ballerini, spererei di no.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se lei ha quei valori che dice occorre che lei assuma farmaci, specie se avesse familiarita' per ictus od infarti.
Togliere il sale aggiunto neio cibi, camminare un'ora al giorno e star lontano dal fumo sicuramente aiutano a mantenere i valori pressori piu' bassi, ma le ricordo che i valori consigliati sono al massimo di 120/70 .

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore per la risposta, quello che non mi è chiaro e' il motivo per cui ho i valori alti solo a momenti mentre. addirittura per due giorni di seguito bassa.. Pensavo che l'ipertensione si manifestasse con valori costanti.
I valori sopra menzionati sono pericolosi?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sono pericolosi negli anni a venire, non nell'immediato.
I valori pressori cambiano costantemente e ci sono eprsone, come lei che rispondono con valori elevati anche a modesti stress come quelli lavorativi o della vita quotidiana.
Ecco perche' vanno curati proprio sin da giovani

Arrivederci

cecchini
[#4] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Sicuramente sono un ansioso... Grazie ancora, un'ultima cosa e' vero che la cura ha controindicazioni per la sfera sessuale? Scusi, vista l'età la cosa mi preoccupa un po'.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
assolutamente no, se si usano certi farmaci.
Anzi l'ipertensione può' avere un effetto diretto sul deficit erettivo, se non curata

Arrivederci

cecchini
[#6] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille
[#7] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Buon giorno, d'accordo con il medico di base ho continuato le misurazioni, ho limitato fortemente il sale ed il caffè, ho perso 3 kg. Sono alto 1,80 e peso 72.
Solo nella prima mattina riscontro valori di circa 130/87 per poi dalle 10,30 in poi 110/75 fino alla sera.
A cosa può essere dovuto questo rialzo temporaneo per qualche ora? Il medico mi ha detto che sono comunque valori normali lei cosa pensa?
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
130/87 mmHg non é certo un valore normale.
esegua un ABPM (holter pressorio) per valjtare con precisione i suoi valori

arrivederci
[#9] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Ancora grazie per le risposte, il punto è che non ho valori costanti, diciamo che a parte la prima mattina e non sempre, per il resto del giorno tendo al basso e mai oltre i 120/80.
Prendo eutirox per tiroidite, i valori del tsh sono normali 0,97. Sono però ansioso e convinto che se mi mettono il doppler starei in tensione tutto il tempo, secondo lei può incidere il fatto che non faccio colazione? Sono valori preoccupanti? Avevo letto che fino a 130/90 e' considerata normale alta.
[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
130/90 mmHg é gia ipertensione
metta un Holter pressorio che misurandola 90 volte al giorno le da indicazioni precise

arrivederci
[#11] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Mi scusi dottore un'ultima domanda, misuro sempre la pressione a sx, una volta ho misurato a dx ed era più alta a sx 110/77 a dx 117/86 e' normale? Quale valore e' attendibile. Grazie e non la disturberò più.
[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
a destra solitamente é piu alta perche l arteria omerale da quel lato naschd con un angolatura meno acuta dalla ascellare rispetto a quella di sinistra
arrivederci

cecchini