Utente 204XXX
Salve

Da qualche mese ho notato un corpo estraneo nelle feci . E' una specia di cilindretto bianco-giallastro spugnoso delle
dimentioni di 0,5 cm di diametro e circa 1 cm di lunghezza.
Quando provo premere con le dita l'oggetto si schiaccia ma quando rilascia riaquista la forma originale.
Tra l'altro e' leggero perche' galleggia. Non lo riscontro sistematicamente .
Ho provato a sezionarlo e all'interno e' completamente bianco con una struttura spugnosa.
Il mio dottore mi ha fatto fare l'esame parassitario delle feci ma l'esito e' stato negativo
( forse nel momento del prelievo l'oggetto di cui parlo non era presente ).
Poiche' dovrei partire per un lungo viaggio a fine settimana e non ho tempo per ulteriori
analisi vorrei qualche suggerimento.
Avrei inviato anche una foto dell'oggetto ma non so come fare. In attesa di un cortese riscontro invio i miei piu' cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente.
Quello che descrive sembrerebbe un corpo estraneo ingerito accidentalmente.
Se proprio vuole essere sicuro porti quello ad "analizzare".
A distanza non possiamo esserle di aiuto.
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Dott. D'Oriano
la ringrazio per la sollecita risposta . In un primo momento ho
pensato anche io di aver ingerito involontariamente qualcosa ma poiche' l'evento si e' ripetuto almeno una seconda volta allora ho cominciato a preoccuparmi.... Eventualmente questo tipo di analisi dovre andrebbe fatta?
Grazie e buona serata
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
L'esame chimico fisico del reperto potrebbe essere eseguito da un normale laboratorio di analisi.
Ci tenga informati.