Utente 418XXX
Gentili specialisti..ho 33 anni e ho voglia di fare un tatuaggio siccome sono una persona molto ansiosa non vorrei fissarsi su cose inutili.per questo vorrei sapere da voi se un tatuaggio può provocare allergie gravi o shock anafilattico.per le malattie sono tranquilla perché in centro è molto serio. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Piero Recchia
24% attività
8% attualità
0% socialità
CLES (TN)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2011
L'esecuzione di un tatuaggio non puo'comportare il rischio di shock anafilattico, a meno che il ricevente non sia allergico al latice della gomma (in tal caso il tatuatore deve usare guanti non in latice). Il rischio allergologico maggiore dei tatuaggi e' quello di una possibile allergia da contatto con i coloranti usati se la persona che riceve il tatuaggio e' sensibilizzata a tali composti chimici oppure a qualche altro componente ausiliario come antisettici, conservanti ecc. I coloranti piu' sensibilizzanti sono il rosso, il giallo, l'arancio, meno per il nero o il bleu. In ogni caso comunque l'incidenza e' bassa. Per le donne e' sconsigliabile sottoporsi a tatuaggi se si e' allergici alle tinture dei capelli o ai coloranti dei tessuti.