Utente 418XXX
Salve,

vorrei condividere con voi l'esito della TAC che mi è stata prescritta. Potreste fornirmi un parere in attesa di maggiori controlli che eseguirò? L'esame mi era stato prescritto per sospetta rinopatia vasomotoria.

Grazie

Le cavità pneumiche paranasali sono normalmente pneumatizzate.
Vi sono strutture di densità liquido parenchimatosa che occupano per buona parte il seno mascellare di destra, con conseguente obliterazione del meato medio e riduzione delle pervietà dell'infunfibolo.
Si apprezza marcato assottigliamento e possibile soluzione di continuo della parete mediale del seno mascellare al terzo posteriore.
Per il resto le pareti del seno mascellare di tale lato non presentano significati ispessimenti correlabili ad osteopatia sclerostante relativa a sinusopatia cronica.
Del tutto circoscritti inspessimenti mucosi sono inoltre riconoscibili a livello del pavimento nel seno mascellare controlaterale.
Le restanti cavità paranasali sono regolarmente areate, prive di formazioni espansive o di versamento. Anche le celle mastoidee sono regolarmente pneumatizzate.
Il setto nasale è deviato a destra al terzo inferiore in sede affatto anteriore con conseguente ipertrofia del turbinato inferiore controlaterale. Non si dimostrano osteolipisi periapicali di natura flogistica.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giovanni De Paula
24% attività
4% attualità
4% socialità
PORTO TORRES (SS)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Dalla tc risulta una sinusite cronica dei seni mascellare più evidente a destra e probabilmente dovuta alla deviazione dallo stesso lato del settore nasale.
[#2] dopo  
Utente 418XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per il parere!

Nonostante sia cronica io non credo di aver avuto sintomi evidenti, quali cefalee ad esempio. Voce spiccatamente nasale e respirazione difficile dalla narice destra si.
Temevo si trattasse di polipi dal referto.