Utente 348XXX
Egr.Dott da un anno combatto contro un ipertensione che non si riesce a domare , ho eseguito holter eco egc analisi del sangue tutti nella norma a parte a /detta del Cardiologo modesti danni causati dall ipertensione Disfunzione diastolica di primo grado e blocco di branca destra Circa un anno fa ho iniziato la cura con Bifril 30 e lobivon 5 ma la pressione non e mai stata sotto controllo del tutto non picchi eccezionali ma di frequente 155 85 90 sempre e solo o in posizione ortostatica oppure da seduto pikki che rientravano nel giro di 10 minuti al massimo ovviamente parlo della misurazione da seduto. l altro giorno il mio medico di base che è anche specialista cardiol mi ha detto che dovevo cambiare il bifril a favore dell atover Atover 20/10 e Lobivon 5 mg ieri ho iniziato vi chiedo Atover ha bisogno di tempo per agire in modo efficace? , Questi pikki ipertensivi di una decina di minuti possono arrecare danni? Mi sembra che ci possa essere interazione tra Atover e Lobivon potrebbe essere pericoloso ? Perche appena mi alzo dal divano e misurando la pressione la trovo sempre alta per una decina di minuti? Scusandomi per le troppe domande spero in un vostro Riscontro Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
a parte non capisco perche lei a 58 anni scriva pikki con la kappa....
lei ha gia postato qualche giorno fa un post identico amquesto con la stessaposologia degli stessi farmaci e precisamente i giorni 8,15,27 luglio.
Dia un paio di settimane di tempo alla nuova terapia per vedere se funziona
arrivderci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per al risposta farò come dice ma una risposta su 4 mi sembra un po poco Grazie. Se una persona fa domande anche se sono sempre le stesse vuol dire che non ha ricevuto risposta , in fondo chiedere e lecito rispondere è cortesia. Grazie:
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
le homrisposto og i volta che lei ha postato,elei ha anche commentato positivamente....
lei ripete le stesse domande e quindi ricevera lemedesime risposte ,le pare?

saluti
cecchini
[#4] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Le ho chiesto se picchi ipertensivi di una decina di minuti 150 155 85 90 possono essere pericolosi non mi ha risposto, le ho anche chiesto perche quando mi alzo dalla sedia o dal divano misuro la pressione e la trovo 150 155 85 90 questopicco dura per una decina di minuti poi si stabilizza 120 130 70 75 , per lei ho tanta stima perchè oltre essere un grande uomo è un grande professionista , Grazie
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
le ho spiegafo che alzandosi si attiva il sistema simpatico e quindi la pressione puo aumentare all inizio.
quei valori che lei indica stanno a dimostrare che quella terapia non é sufficiente.
dato che l ha cambiata da poco aspetti un paio di settimane e poi se necessario le verra modificata

arrivederci
[#6] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie Doc.