Utente 419XXX
Salve a tutti,
mio figlio a 16 anni e a Dicembre circa comincia ad accusare dolore forte a un molare destro inferiore; così lo porto dal dentista che dice che è da devitalizzare. Da Dicembre ad ora ancora non abbiamo terminato la devitalizzazione ma ha solo fatto un canale ( 3 sono i canali) perchè mio figlio non riesce a stare con la bocca aperta per molto tempo e prova fastidio quando vengono inseriti molti attrezzi nella sua bocca. C'è da dire che sono da anni che mi servo dallo stesso dentista e, fortunatamente ha molta pazienza; la cosa bella è che questo dentista ha piombato 4 denti di sopra in fondo quindi sa come lavora, ma dice che questa procedura lo inquieta tanto.
Domani deve andare alle 17 e stavo pensando di dargli il Serans compresse:
1 all'una o poco prima e l'altro mezz'ora prima di andare.
Che dite?
Consigli per tranquillizzare mio figlio e per sbrigarci da questa lunga agonia??

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mirco Di Biase
36% attività
8% attualità
16% socialità
MONZA (MB)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
l odontofobia spesso rappresenta un evento in cui si rende utile l'assunzione di farmaci specifici atti a ridurre il disagio che tale disturbo comporta, ma solitamente è il medico che li prescrive qualora lo ritenesse opportuno. Pertanto consiglio di parlarne col suo dentista di fiducia il quale ,secondo il suo giudizio, formulerà una terapia farmacologica idonea basandosi sui dati anamnestici da lui raccolti. Inoltre è possibile usufruire di terapie differenti per gestire meglio gli interventi odontoiatrici in totale tranquillità, si tratta della sedazione cosciente (miscela di ossigeno e protossido d'azoto opportunamente dosate) che viene eseguita presso strutture ospedaliere o centri odontoiatrici dotati della strumentazione necessaria e dei requisiti per poterla applicare. Cordialmente.