Utente 385XXX
Salve sono un ragazzo di 19 anni che scrive agli specialisti spinto dalla curiosità di conoscere alcune cose. Nel corso della mia esperienza personale ho avuto alti e bassi a livello di crescita sessuale e per questo motivo mi sono saliti anche dubbi.
Premettendo che il mio sviluppo potrebbe essere apparentemente finito (data la presenza della barba, dei baffi seppur molto poco folti e del pomo d'adamo) ho constatato con numerose persone che anche in presenza di questi attributi esse hanno avuto uno sviluppo sessuale (per esempio in lunghezza del pene) tra i 20 e i 21 anni

La mia curiosità penso possa interessare a tutti e sono consapevole che i pareri discordanti sono dovuti alla soggettività e al fatto che ogni paziente ha una storia a se, però chiedo:

Lo sviluppo sessuale maschile ed in particolare, caratteri come la lunghezza del pene e la grandezza dei testicoli possono veramente continuare ad aumentare anche oltre i 18-19 anni (nonostante le caratteristiche fisiche sopracitate) ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,escludo che lo sviluppo dei caratteri sessuali primari (pene e testicoli) possa incrementarsi dopo i 18-19 anni,aldilà delle caratteristiche dei caratteri sessuali secondari da lei citati.Ha mai eseguito un esame del liquido seminale?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la risposta tempestiva e le rispondo che non ho mai avuto modo di ipotizzare per un tale tipo di esami. Da ciò suppongo che lei pensi che fare tali esami possa darmi risposte più certe.
Ma esattamente tali esami cosa vanno ad analizzare per decretare le possibilità di crescita dei caratteri sessuali primari ?

La ringrazio anticipatamente.