Utente 419XXX
Salve,
Ho interrotto l'assunzione della pillola il 31 maggio, presa per 3 anni a causa di irregolarita' costante( ciclo in ritardo a volte abbondante ed altre scarso). Lunedi 27 giugno ho avuto il ciclo durato 5 giorni circa( in ritardo, doveva arrivarmi giovedi). Aspettavo il ciclo il 25 luglio ma ad oggi(2 agosto) ancora niente solamente perdite biancastre-trasparenti e lievi dolori sotto pancia negli ultimi 3 giorni. Ho avuto rapporti protetti con profilattico(controllandone l'integrita') 10 giorni fa. Devo considerare una eventuale gravidanza?Oppure e' la mia irregolarita' che torna a farsi sentire?

Cordiali Saluti
[#1] dopo  
390163

Cancellato nel 2017
Data la sua storia e se tutti i rapporti sono stati protetti la cosa più probabile è che sia presente un quadro di irregolarità mestruale che era già precedente alla terapia con pillola. Buona pratica clinica consiglia in caso di lunga assenza del ciclo (qualche settimana) di eseguire un test di gravidanza acquistabile in farmacia ed eventualmente se proseguisse l'amenorrea di rivolgersi a un ginecologo.
[#2] dopo  
Utente 419XXX

Iscritto dal 2016
la ringrazio, seguirò senz'altro il suo consiglio .
continuo ad avere la zona sotto la pancia gonfia e dura come mi accade nel periodo pre mestruale, con dolori lievi abbastanza frequenti, spero sia amenorrea temporanea .

Cordiali saluti