pelle  
 
Utente 386XXX
Salve,
Ho notato che da circa 3 settimana ho un gonfiore alla pelle del pene che sembra stia progressivamente diminuendo.
Al momento non ho ancora potuto vedere in diretta un medico e per questo cercavo almeno un parere online da persone competenti.
Sono circonciso dall'età di 10 anni quindi nessun problema di fimosi; ora ho la pelle intorno al glande, solo in una porzione della circonferenza, che risulta gonfia e molliccia, come se fosse piena di liquido.
Il gonfiore non è eccessivo e si nota solo quando il pene si accorcia per il freddo o simili, altrimenti quasi non si vede anche se la pelle resta sempre molliccia.
Ora la situazione sembra migliorata anche se la pelle in qualche punto è ancora come piena di liquido e il resto è rimasta un po' morbida come pelle in eccesso.
Noto che il gonfiore peggiora dopo le erezioni specie se prolungate.
Vorrei capire, a puro titolo informativo, quali potrebbero essere le problematiche in attesa di una visita anche per cercare di calmare le paure che mi stanno venendo.
Il tutto sembra migliorare poco alla volta, di certo non peggiorare, ma vorrei capire se può essere un'infiammazione o che visto che ha preso solo la pelle intorno al glande.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

potrebbe trattarsi sì di una infiammazione oppure di dell'esito di qualche microtraumatismo subito dal pene.

Detto questo però, in questi casi, da questa postazione e senza una valutazione clinica precisa e diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la vera causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.