Utente 414XXX
Salve a tutti, sono una ragazza di 19 anni.
Sono tre giorni che sto avvertendo forti giramenti di testa, formicolio al braccio sinistro, nausea e uno strano bruciore al centro del petto che si propaga per tutto il lato sinistro. Il dolore al braccio e la nausea sono insistenti mentre il bruciore va e viene.. Dovrei effettuare dei controlli!?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
la prima cosa che deve fare è recarsi al medico curante, o al suo sostituto, per farsi visitare.
Detti così per via web, senza poterla visitare i suoi sintomi non aiutano nella diagnosi.
Se la può consolare, con i limiti della distanza, il dolore non depone per una patologia anginosa e la nausea e il bruciore al centro del petto fanno pensare a un reflusso gastro - esofageo.
Ma per un riscontro concreto occorre la parte clinica e per via telematica non è possibile.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  


dal 2016
Innanzitutto grazie per il suo consulto, vorrei aggiungere che sono una ragazza ansiosa e in questo momento ho un senso di angoscia che mi pervade
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Guardi,
secondo me dopo la visita dovrebbe prendere in considerazione l'opzione di curare l'ansia, rivolgendosi ad uno specialista.
Ne guadagnerà in qualità di vita, considerando che lei ha appena 19 anni e non è giusto a questa età essere schiavi di una sindrome ansiosa.
Saluti,
Dott. Caldarola.