Utente 419XXX
Buonasera,
sei giorni fa il dentista mi ha estratto un ottavo inferiore e ha applicato dei punti riassorbibili. Poiché però questi punti mi sembravano "tirare" due giorni fa lo stesso dentista ha provveduto a toglierli,dicendo anche che la ferita era "pulita". Quando però la sera ho lavato i denti ho notato che la fessura lasciata dal dente é profonda e,ben visibile,si vede l'osso. Mi sono molto spaventata e mi chiedo é normale?si chiuderà da sola la gengiva?posso mangiare tranquillamente anche se nel buco possono finire residui di cibo?In quanto tempo guarirá? Specifico che ho ancora dolore ma non insopportabile,concentrato quasi più ai linfonodi sottostanti e sulla guancia.
Vi ringrazio moltissimo se vorrete tranquillizzarmi poiché sono molto preoccupata(e impressionata).

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
la ferita solitamente si chiude spontaneamente nelle settimane successive l'intervento
ovviamente è necessaria una continua detenzione dopo i pasti onde evitare che i residui alimentari si accumulino provocando infiammazione o infezione
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 419XXX

Iscritto dal 2016
Grazie Dottore,
secondo lei sono sufficienti gli sciacqui con il colluttorio?perché è impossibile pulire l'interno della ferita,sia per il dolore ,sia perché l'interno é fisicamente "irraggiungibile".
La ringrazio nuovamente per la Sua pronta e utilissima risposta.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
continui con gli sciacqui dopo i pasti
cordiali saluti