Utente 415XXX
Salve. Sono una ragazza di 22 anni incinta di 27 settimane. A fine giugno feci l'ecografia morfologica dove la dottoressa mi disse che avevo la placenta bassa ma di non preoccuparmi perche sarebbe risalita con il progredire della gravidanza. Ieri ho fatto un controllo dal mio ginecologo e ha detto che ho ancora la placenta bassa. Non é risalita dalla morfologica.
La mia domanda é : cosa comporta avere la placenta bassa? Posso condurre uno stile di vita normale o devo stare attenta agli sforzi?
Grazie. Arrivederci
[#1] dopo  
390163

Cancellato nel 2017
La Placenta bassa e' una definizione utilizzata nelle prime 28-32 settimane dopo questo periodo si può doagnosticare se la placenta e' norminserta o previa (parte della placenta ricopre o lambisce l'orifiizio uterino interno),l. Nel caso di placenta previa e' indicato l'espletamento del parto mediante taglio cesareo. Quindi a breve il tuo gjenecologo dovrebbe darti una risposta sulla inserzione placentare. Nel frattempo senza entrare in stato di ansia evita grossi sforzi, rapporti e nel caso di perdite ematiche genitali rivolgiti a un pronto soccorso ostetrico ginecologico.
[#2] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
La ringranzio! Ma camminate a passo svelto e piscina molto leggera posso continuare a praticarle?
[#3] dopo  
390163

Cancellato nel 2017
Sinceramente sarebbe da vedere la distanza fra la placenta e l'orifiizio uterino. Se si trattasse di una "semplice" placenta bassa senza dubbi di placenta previa puoi fare una vita normale senza stancarti troppo. Questo parere può dartelo però il ginecologo che ha eseguito ecografia e conosce esattamente il quadro clinico. Solitamente se la placenta e' solo bassa non ci sono grosse controindicazioni.
[#4] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Il mio ginecologo non ha parlato di placenta previa ma di placenta bassa. Non ha peró detto la distanza tra placenta e orefizio uterino. Non mi ha dato nessuna restrizione. Quindi non avendo placenta previa corro meno rischi ? La ringrazio della risposta !
[#5] dopo  
390163

Cancellato nel 2017
Sì esatto in po' di attenzione, ma può fare una vita tranquilla.
[#6] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio!
[#7] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Mi scusi se la disturbo nuovamente ma ho un altro dubbio. É vero che massaggiare la pancia stimola le contrazioni? Io cerco di toccarla il meno possibile ma quando mi do l olio per evitare le smagliature é inevitabilmente un massaggio leggero ... puó anche un massaggio del genere fatto una volta al giorno stimolare le contrazioni ? La ringrazio nuovamente !
[#8] dopo  
390163

Cancellato nel 2017
massaggiare ripetutamente la pancia può provocare contrazioni. Mettere in maniera leggera l'olio non dovrebbe essere un problema.. se un giorno dovesse avvertire attività contrattile irregolare inala pancia dura magari eviti. Magari la consolerà sapere che il beneficio di questi prodotti e' minimo.
[#9] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Molto gentile dottore.. la ringrazio!
[#10] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Mi scusi dottore se la disturbo nuovamente. Volevo domandarle se praticare sesso orale in gravidanza é pericoloso per il rischio di embolia gassosa dovuta a insufflazione di aria in vagina. Ho letto questa notizia su internet ma mi fido solo del parere di un medico. La ringrazio nuovamente
[#11] dopo  
390163

Cancellato nel 2017
Può praticarlo serenamente.