Utente 419XXX
Salve ho subito un taglio cesareo il 19 giugno. A parte i dolori inziali molto forti causa cicatrice e punti ho avuto sue infezioni batteriche alle vie urinarie. Diciamo che a parte questo all'inizio e anche ora ho un grande fastidio al basso ventre quando mi tiro su dal letto. E' un fastidio come se la pancia poggiasse sul taglio. E' normale questo fastidio anche se ormai sono passati 50 gg?a cosa e' dovuto? E' nella norma sentire fastidio i primi30 secondi appena ci sia alza dal letto e dopo passa...grazie
[#1] dopo  
390163

Cancellato nel 2017
Hai comunque subito un intervento chirurgico e le sensazioni sgradevoli o dolorifiche che hai probabilmente sono legate alle fibre nervose cutanee. La reinnervazione della cute e' un processo lento essendo un tessuto ricco di fibre. Se hai dei piccoli disturbo prova a stare un po' a riposo oppure prendi un analgesico. Vedrai che passerà, se dovessero peggiorare sentì il tuo ginecologo.
[#2] dopo  
Utente 419XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la risposta tempestiva. Diciamo che e' un fastidio come se quando mi alzo la pancia gravitasse sul taglio all improvviso. Effettivamente mi e' rimasta della pancia che prima non avevo. E il disturbo si presenta solo se mi alzo dal letto dopo che mi sono sdraiata. Poi dopo 30 sec nemmeno mi sento molto meglio. Mi facevacosi anche all iniziò cioè i primi giorni del taglio e ora e' ricomparso. Per quanto tempo avrò i fastidi del taglio? E' normale dopo 50 gg provare ancora questo?
[#3] dopo  
390163

Cancellato nel 2017
Ci vorrà qualche settimana. Devono ricostituirsi i tessuti e le fibre nervose, ovviamente come detto in caso di dolore persistente e e intravedente rivolgiti a uno specialista.