Utente 395XXX
Salve gentilissimi dottori, avrei una domanda abbastanza stupida e che in effetti non so neanche come porre.
Quasi un anno fà mi sono operato di frenuloplastica e non ho nessun problema. L'unica mia preoccupazione è che essendo la cicatrice (il "nuovo frenulo") un lembo molto sottile (è un pò difficile a spiegarsi, è arrotolato, appiattito sul glande ma se con le mani lo stendo è proprio un lembo di pelle), potrebbe tagliarsi o lacerarsi un pò durante i rapporti. So che è normale sia così la cicatrice post-operazione ma comunque mi impressiona un pò perchè tirandolo con le mani sembra davvero sottile e fragile!! Comunque credo che essendo cosi sottile se anche dovesse "danneggiarsi" sia solo pelle "inutile" senza venatura nervi o altro quindi insomma non credo succeda niente di che.
Scusatemi ancora per la domanda stupida...
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
Non si preoccupi. È normale che la cicatrice sia così. Non ci dovrebbero essere problemi in futuro per quanto riguarda i rapporti sessuali. Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille