Utente 420XXX
Buongiorno,
Qualche anno fa mi sono sottoposto ad un intervento chirurgico al polso per ridurre una frattura scomposta ( hanno inserito dei fili di k. Successivamente rimossi). L'intervento è avvenuto in anestesia locale e e volevo sapere quali esami pre operatori sono stati fatti per un intervento del genere, soprattutto per quanto riguarda gli esami del sangue e i marker virali.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Buon pomeriggio. Assolutamente impossibile saperlo se non ritira la cartella clinica. Per il semplice motivo che ogni ospedale ha il suo profilo e non è detto che sia simile ad un altro.
Non solo... Se l'intervento è stato condotto in anestesia "locale?" o forse loco regionale con il blocco del plesso brachiale (meglio), probabilmente il profilo era rivolto ad un emocromo e al controllo della coagulazione. Se è stato fortunato anche della funzionalità renale.
Oggi che i tempi delle vacche grasse sono finiti i profili laboratoristici degli esami preoperatori sono ridotti veramente all'osso per contenere le spese. Per esempio assolutamente cassati i controlli sierologici dei marker virali, sono anni che non ne vedo uno anche per la chirurgia maggiore (e non è detto che le siano stati fatti neanche a quel tempo). Per un intervento di chirurgia minore al massimo un emocromo e la coagulazione...
Vi sono piccoli interventi in narcosi che attualmente prevedono solo il controllo del gruppo sanguigno (!)....
Rimane garantito un elettrocardiogramma e per un Rx torace solo da una certa età in su, se vi sono patologie croniche delle vie respiratorie.
C'è di che deprimersi, vero? Ma oramai la nostra Sanità è ridotta a questo e i diktat impositivi per il contenimento della spesa sanitaria lasciano poco scampo.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 420XXX

Iscritto dal 2016
la ringrazio per la risposta. Si l'anestesia io l'ho definita locale ma mi è stata effettuata alla base del collo. L'ospedale si trova a Bergamo in Lombardia.