Utente 344XXX
Salve. Le ultime mestruazioni mi sono arrivate il 14 luglio. Questo mese mi sarebbero dovute arrivare tra il 12 e il 13 ma ancora non ce nè traccia, vedo solo una leggera sfumatura sul martoncino quando vado in bagno. Premetto che ho avuto due rapporti non protetti, uno durante l'ultimo giorno di mestruazioni e uno questo sabato (entrambi non completi). Ho pensato fosse dovuto allo stress visto che nel corso del mese sono stata via una settimana con viaggio di andata e ritorno in macchina di otto ore in cui sono dovuta rimanere sveglia, senza contare che l'intera settimana l'abbiamo passata a litigare, e oggi, dopo un giorno a casa, devo partire di nuovo. Ieri sera questo ritardo mi ha fatto venire quasi un attacco di panico, idem stanotte. Devo iniziare a preoccuparmi o è normale ? Non sono posso andare a fare visiste prima della prossima settimana. Grazie
[#1] dopo  
390163

Cancellato nel 2017
Alcune situazioni di stress possono alterare tempo, durata e quantità del ciclo. Non c'è nulla di male ad andare in farmacia ed eseguire un test di gravidanza potrai così tranquillizzarti e tolgliere era ogni ansia. In futuro valuta metodi contraccettivi così da non doverti più trovare in queste spiacevoli situazioni. Puoi valutare con un ginecologo i migliori mezzi contraccettivi e i più adatti a te. Non farti comunque prendere ora da ansie, non c'è nulla di male ad eseguire un test di gravidanza quando si hanno dei dubbi.
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille! Penso che riprenderò la pillola a breve.