Utente 411XXX
Salve, sono un ragazzo di 30 anni da 3 -4 anni ho iniziato ad avvertire delle extrasistole, le percepisco tutti I giorni a quando poche a quando molte per molte intendo una ventina.
In questi anni ho fatto 2 elettrocardiogramma, 1 sotto sforzo, un holter 24 ore che a trovato 2 ventricolari e 3 sopraventricolari 1 Ecocolordoppler , tutto nella norma, nonostante questo quando vi vengono avverto un tonfo accentuato e il battito che salta verso la gola, e la cosa ogni volta mi preoccupa.
Ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Il cuore batte 120.000 volte al giorno tutti i giorni.
La sua extrasistolia è irrilevante ed è presente nei cuori più sani anche in numero maggiore.
Si tranquillizzi ed impari a conviverci: lei ha un cuore sano come hanno anche dimostrato le indagini diagnostiche eseguite.
Il tonfo, come lo chiama lei, fa parte del corteo sintomatologico dell'extrasistole e non è pericoloso.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  


dal 2016
Grazie Dott Caldarola, ha volte peró mi sento anche il cuore che batte piu velocemente e anche percepito piú forte, altre volte e come se battesse pianissimo anche queste code non sono nulla di preoccupante? Comunque l ultima visita che ho fatto e nel settembre 2014 ed era l Ecocolordopplergraffia cardiaca risultato tutto nella norma. Grazie
In anticipo per la sua risposta
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Rientra tutto in una "fisiologica" extrasistolia: finchè lei, che dimostra una notevole quota di cardiofobia, continuerà a concentrare la sua attenzione sul suo battito cardiaco non starà mai bene.
Se eseguire un Holter ECG/24 "fresco" può servire a securizzarla, può programmarlo e poi il risultato può comunicarcelo, se vuole.
Se il disturbo ansioso è strutturato lei ha bisogno di uno specialista dell'ansia che ovviamente non è il cardiologo.
Spero di essere stato chiaro.
La saluto con viva cordialità,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  


dal 2016
Buongiorno Dott, ma quindi l'extrasistole sia ventricolari che sopraventricolari non sono pericolose né devono preoccupare?
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Assolutamente no!
Buona domenica,
Dott. Caldarola.