Utente 803XXX
Gentili Dottori,
in data odierna ho ricevuto gli esiti dello spermiogramma di mio marito.
Trattasi di uomo 29enne.
Siccome non in tutte le voci compaiono i valori di riferimento e devo aspettare 1 settimana per la visita vorrei un parere.
ESAME MACROSCOPICO:
aspetto: normale
Coagulazione: presente
Fluidificazine: completa
Viscosità: normale.

Volume (ml) 3.2
Valore pH: 7.5
Densità Nemaspermica (sp/ml) 120......milioli/ml
Nemaspermi totali (sp totali) 384.....milioni/eiaculato

MOTILITA' NEMASPERMICA dopo 60' dopo 120'
Motilità rapidamente progressiva(tipo A) 13% 20%
Motilità debolmente progressiva (tipo B) 23% 25%
Motilità in "situ" (tipo C) 26% 15%
Spermatozoi immobili 38% 40%

MORFOLOGIA NEMASPERMICA
Spermatozoi normali 17%

DETTAGLI DELLE ATIPIE MORFOLOGICHE NEMASPERMICHE
Spermatozoi abnormi(%) 83: T (Testa) 59% I(tratto intermedio) 0% F(flagello)0%
T-I 00% T-F % T-I-F 24%

CELLULE ROTONDE
Densità cellule rotonde: 1.5 milioni/ml

ALTRI ELEMENTI
Cellule epiteliali di sfaldamento: assenti
Residui citoplasmatici: assenti
Emazie: assenti
Corpuscoli protatici: assenti

L'esame è stato svolto dopo un'astinenza sessuale pari a gg 6

Vi ringrazio fin d'ora per l'attenzione dedicataci.
Saluti.



Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
se il laboratorio che ha fatto il suo esame del liquido seminale segue le indicazioni date dall'OMS, sembra essere presente una modesta astenozoospermia, cioè una motilità degli spermatozoi non buona. Questo è un "sintomo", cioè un dato di laboratorio, che ha alla sua base diverse cause. Prima cosa da fare, in queste situazioni cliniche, è ripetere l'esame del liquido seminale e poi eventualmente consultare un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Utente 803XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille Dottore per la celere risposta...
Ancora una domanda, con questa situazione è possibile procreare naturalmente oppure no...?
Ci sono delle cure?
Grazie di nuovo
[#3] dopo  
Utente 803XXX

Iscritto dal 2008
E' possibile nella conduzione normale della vita adottare delle abitudini o degli accorgimenti che possano aiutare?
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice,
con questo esame tutto è possibile. Deve però sempre considerare che una gravidanza non "dipende" solo dall'esame del liquido seminale. Sugli accorgimenti specifici e le cure per il vostro specifico caso da adottare poi bisogna fare riperimento diretto al vostro andrologo.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com


[#5] dopo  
Utente 803XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille Dottore,
mercoledì mostrerò questi risultati anche al mio ginecologo, che li aveva richiesti.
Diciamo che ora, con il mio utero setto e le ovaie micropolicistiche la situazione si complica...
La ringrazio moltissimo per il momento.
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,
ci tenga comunque aggiornati sull'evoluzione della vostra particolare situazione clinica, se lo desidera.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
www.andrologiamedica.org