Utente 860XXX
Gentili Dottori,
da qualche anno soffro di un fastidioso prurito che si attiva
nel momento dell'inizio dell'attività fisica in palestra o all'aperto.
Dopo un minuto dall'inizio prudono insistentemente la testa, le braccia
e le gambe. Col passare dei minuti poi sparisce.

Da bambino avevo lo stesso problema ma molto più intenso:
durante l'ora di educazione fisica mi ricoprivo di estese macchie
rosse che mi davano un forte prurito. Ero stato curato con Zaditen SRO e
altri antistaminici e il problema era stato risolto.
Negli ultimi anni è tornato anche se più lieve (non sono presenti le macchie).

Aggiungo che sono monitorato per una lieve eosinofilia di cui però è stata esclusa l'origine allergica (Ige nulle) e parassitologica (esame feci)
e che ho avuto un problema di orticaria dovuto a reflusso gastroesofageo
controllato con Aerius, antiacidi e IPP.

Cosa suggerireste?
Grazie

Cordiali saluti



Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La possibilità di una "Orticaria fisica colinergica da sforzo" è verosimile: la diagnosi di certezza deve essere posta nella sede elettiva dermatologica.

programmi quindi la visita con fiducia.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 860XXX

Iscritto dal 2008
Grazie dottore.
In attesa della visita dice che può essere indicato
ricorrere all'antistaminico prima di andare in palestra?
In casa ad esempio ho ancora dell'Aerius.

Cordiali saluti