causa  
 
Utente 161XXX
Causa postura scorretta a gennaio 2015 avevo il sottocoscia sinistro in fiamme per il dolore. Dalla lastra risulta un leggero schiacciamento L5-S1. Il medico di famiglia mi prescrive iniezioni di bentelan e cortisone. Il dolore infuocato finisce ma continuo a sentire pizzichi di dolore sul gluteo a sinistra dell'osso sacro. Provo vari esercizi per il muscolo piriforme e fanno subito effetto, per tre giorni sembro guarito ma poi ritorno alla situazione precedente, continuo gli esercizi ma non funzionano più.
Mi faccio visitare dalla fisioterapista che mi dice che non ho nulla, dice ci vuole tempo ma passerà, mi consiglia esercizi per rinforzare la fascia lombare. Mi iscrivo per un paio di mesi in palestra a corsi di correzione posturale ma non ho alcun miglioramento, anzi, lasciata la lezione ero sempre un po' più dolorante di quando entravo.
Ad agosto 2015, dopo un pomeriggio in piscina torno a casa e non riesco neppure a salire le scale per il dolore. Il farmacista mi consiglia il dicloreum, lo prendo e guarisco completamente. Dopo 5 giorni però ritorna il pizzico doloroso nel gluteo ma non più la parte sinistra, questa volta riguarda il gluteo destro, stessa situazione ma speculare. Durante l'estate altre volte mi ritrovo la gamba destra bloccata, solo il dicloreum attenua il dolore.
Per mesi la situazione è la stessa, sempre sensazione di pizzico fastidioso sul gluteo destro altezza osso sacro.
Una mattina di Gennaio 2016 mi sveglio e sono guarito, sparito tutto, aspetto un paio di mesi e continuo a stare bene. A marzo ritorno in sala pesi in palestra evitando esercizi che carichino la schiena. A maggio ricomincio judo. Sono guarito.
Quattro giorni fa, il pomeriggio dell'ultimo giorno di vacanze estive mi metto mezz'ora a leggere un libro a pancia sotto, quando mi alzo scopro essere ritornato quel maledetto dolore al gluteo destro che non sentivo da 8 mesi.
Mi sembra un incubo risentirlo di nuovo, ormai non so più cosa fare.?
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Rotundo
24% attività
12% attualità
0% socialità
OTRANTO (LE)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
La situazione sembrerebbe deporre per un problema di tipo posturale, che potrebbe non limitarsi alla schiena (bacino? Piedi?...) più che accertamenti strumentali quello che mi sento di consigliarle è una visita specialistica ortopedica/fisiatrica con particolare attenzione all'intera postura corporea.
Buona fortuna
[#2] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio DOtt.Rotundo. Volevo informarla che nell'ultima settimana ho comprato una sbarra per trazioni. Allenandomi con essa e tirandomi su il corpo ad addominale contratto ottengo dei benefici inimmaginabili. Mi alleno 3 volte a settimana, e comunque se ho qualche dolore mi basta fare qualche ripetizione per far passare tutto.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Rotundo
24% attività
12% attualità
0% socialità
OTRANTO (LE)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Bene
Questo mi conferma quanto supposto
Buon allenamento allora!