test  
 
Utente 399XXX
Buongiorno.
Ho smesso la pillola ad aprile perché mi dava problemi di depressione e all'umore. I successivi cicli sono arrivati puntuali e regolari sebbene io mi fossi già preparata ad un periodo di assenza del ciclo.
A luglio il ciclo non si presenta (doveva arrivare il 29, stando ai cicli precedenti). Ero però tranquilla in quanto il 16 luglio avevo fatto una visita ginecologica di controllo ed era tutto nella norma e in quanto ero all'estero (sono partita il 24 e tornata il 3).
Tornata dalle vacanze faccio un test (nonostante io non abbia mai avuto rapporti a rischio - sempre protetti da preservativo che viene controllato dopo ogni rapporto) che risulta negativo e dopo qualche giorno (dopo 46 giorni dal ciclo di giugno) il ciclo si presenta molto più pesante dei soliti cicli e molto più lungo (4 giorni di ciclo e 3 di Spotting).
Ritiene che questo sbalzo possa essere dovuto al viaggio all'estero, al caldo estivo o al fatto che il mio corpo non si è ancora ben assestato dopo l'interruzione della pillola?
Cosa devo aspettarmi dal prossimo ciclo?
Avrei un ultimo dubbio: il colore delle areole dei capezzoli può cambiare spontaneamente da un giorno all'altro? Può essere legato all'abbronzatura?
Grazie
[#1] dopo  
390163

Cancellato nel 2017
Buongiorno, alterazioni del ciclo possono presentarsi nell' arco della vita di una donna e sono solitamente di tipo transitorie.
Se i test di gravidanza sono negativi queste non si possono di sicuro far risalire a un concepimento.
Potrebbero essere legate a stress, cambi di fuso orario e anche all'interruzione della pillola.
E' impossibile prevedere come andrà in futuro e come saranno i sui prossimi cicli.
Le posso consigliare di rivolgere queste domande e le sue necessità personalmente a uno specialista che valuti la situazione e trovi la terapia più adatta a lei dopo averla visitata.
Allo stesso tempo lo specialista valuterebbe la questione del seno.
Potrebbe essere legata all' abbronzatura veda nei prossimi giorni come si modifica, è inusuale che il capezzolo cambi di colore.
Resto a disposizione.