Utente 828XXX
SALVE DOTTORE VOLEVO UN PARERE SULLE MIE ANALISI ORMONALI CHE MI SONO STATE PRESCRITTE DOPO AVER AVUTO COME RISPOSTA DI SPERMIOGRAMMA AZOOSPERMIA
ECCOLE:
ESAME CULTURALE DI URINA
DOPO SEMINA ESEGUITA SU TERRENI SELETTIVI E NON SI SVILUPPANO COLONIE DI:ESCHERICHIA COLI

CONTA GERMI(UNITA'FORMANTI LEUCOCITI 400ML)

ANTIBIOGRAMMA SU URINOCOLTURA
ACIDO PIPEMIDICO
TOBRAMICINA
AMOX+AC.CLAV
AZTREONAM
CEFALOTINA
CEFOTRIAXONE
CEFOTAXIME
GENTAMICINA
AMIKACINA
COTRIMOXAZOLO
TUTTI SENSIBILI

POI LE SEGUENTI ANALISI: VALORI DI RIFERIMENTO
DHEA 21,0ng/ml 10-30
DHEA-S 3,80 3.2-14.3
TESTOSTERONE 5,2 2,3-10
TESTOSTERONE LIBERO 22,0 8,7-54,7
FT3 4,1 1,8-4,2
FT4 13,4 8,0-19,0
TSH1,26 0,40-4,00
17 BETA ESTRADIOLO 29,0 5,73-65,9
DHT 252 63,35-476.4
FSH 10,7 1-9
LH 6,9 0,8-7,6
PROLATTINA17,7 2,5-17

VOLEVO SAPERE LEI COSA NE PENSA SU QUESTA MIA SITUAZIONE SPERO IN UNA SUA IMMEDIATA RISPOSTA

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i dosaggi ormonali,con un FSH aumentato,confermano il danno della spermatogenesi espresso dall'azoospermia.Altro non posso dire in quanto non ci offre alcuna indicazione clinico-anamnestica che possa giustificare la azoospermia.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 828XXX

Iscritto dal 2008
dott.volevo sapere in termini piu'pratici la sua diagnosi perche'non ho capito bene
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la diagnosi si pone valutando oltre i parametri seminali,fortemente negativi,
i risultati dei dosaggi ormonali,con un FSH aumentato e la storia clinica del Paziente (quale evento patologico ha causato l'azoospermia?).Infine,la cosa piu' importante e' la visita andrologica,di cui non ci fa cenno alcuno.A questo punto devo pensare che non sia stato visitato da un esperto andrologo, altrimenti non porrebbe tali quesiti.Cordialita'.
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregio signore,
la azoospermia è il sintomo o di una alterata produzione di spermatozoi o di una ostruzione delle vie seminali. Nel suo caso il valore relativamente elevato dell' FSH indicherebbe (badi bene uso il condizionale) la prima delle due ipotesi come più probabile. Inoltre, non è benchiaro se lo sperma è stato centrifugato e per quanto tempo, poi per inquadrare il problema servono: storia clinica e visita del problema, insieme adf una serie di altri esami, la cu prescrizione va individualizzata. Pertanto un collega della sua città le sarà senz' altro di aiuto, poichè non vedo mano andrologica nella sua prescrizione di esami