Utente 421XXX
Buonasera
Vi scrivo per un dubbio riguardo al liquido preeiaculatorio:
Durante i preliminari mi capita sempre di perderne abbastanza e di bagnarmi in modo imbarazzante le mutande,ma l'imbarazzo piu grande è mentre ricevo stimolazioni dalla mia ragazza,che nel caso del sesso orale,ha persino paura del potenziale pericolo del virus HIV.
So che questo argomento è stato già trattato in precedenza, ma il dubbio che mi viene è se queste perdite possano dipendere dalla frequenza di masturbazione, scarsa piuttosto che eccessiva, quindi per evitare queste perdite sarebbe opportuno masturbarsi più spesso?o sarebbe meglio l'esatto contrario?
Inoltre leggendo alcune risposte, avvolte si parla di una questione emotiva,ma esattamente, in cosa consiste? Ansia da prestazione oppure eccessiva eccitazione o fantasie?
In attesa di un vostro gentile riscontro vi porgo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la uretrorrea ex libidine é paragonabile all'acquolina in bocca dinanzi ad un piatto prelibato...Non comprendo le preoccupazioni della partner circa una contaminazione da HIV.Non ha senso modificare il proprio pattern sessuale in funzione di qualcosa che va considerato normale.Approfitti per consultare un specialista per un routinario controllo delle vi seminali con spermiogramma con coltura ed un'eventuale ecografia prostatica.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Gentile Dottor Izzo,
La ringrazio per la sua gentile risposta.
Lei mi consiglia di rivolgermi quindi ad un andrologo ?
In ogni caso, secondo lei la quantità di queste perdite può dipendere dalla masturnazione?
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la visita andrologica é ineludibile.Il rapporto con la masturbazione non esiste.Cordialità.